13.9 C
Belluno
venerdì, Luglio 30, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Tutte le manifestazioni annullate fino al I° marzo

Tutte le manifestazioni annullate fino al I° marzo

Per effetto dell’ordinanza emanata il 23.02.2020 a firma del presidente della Regione del Veneto Luca Zaia e del ministro della Salute Roberto Speranza:

tutte le manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, eventi in luogo pubblico o privato sia in luoghi chiusi che aperti al pubblico, anche di natura culturale, ludico, sportiva o religiosa, discoteche e locali notturni, sono sospesi fino al I° marzo compreso.

L’inosservanza dell’ordinanza e quindi il mancato rispetto di questa misura di contenimento relativa alla diffusione del coronavirus, è punita ai sensi dell’art.650 del Codice penale (Chiunque non osserva un provvedimento legalmente dato dall’Autorità per ragione di giustizia o di sicurezza pubblica, o d’ordine pubblico o d’igiene, è punito, se il fatto non costituisce un più grave reato, con l’arresto fino a tre mesi o con l’ammenda fino a duecentosei euro).

Pertanto, tutti gli appuntamenti di cui abbiamo dato notizia fino al I° marzo devono ritenersi annullati.

Dopo tale data forniremo nuove indicazioni a seconda delle decisioni che verranno prese dalle autorità competenti.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Incidente mortale sulla statale Carnica

Un uomo di 63 anni C.D.A. residente a Montebelluna ha perso la vita, ferita la moglie e le due figlie. L'impatto violento è avvenuto...

Giovedì in Alpago la presentazione del libro “Il volto artistico del potere” di Erminio Mazzucco

Il cortile dietro il bar-cooperativa di Tignes ospiterà giovedì 5 agosto, con inizio alle ore 20,30, la presentazione del libro “Il volto artistico del...

Variante Delta in Veneto prevalente al 97%

Legnaro (Padova) – La variante delta del virus SARS-CoV-2 in Veneto ha una prevalenza del 97,2%. È questo il dato che emerge dell’ultima indagine rapida...

Ponte nelle Alpi, Comune anti-Covid: il 100% dei dipendenti e consiglieri è vaccinato

Il Comune di Ponte nelle Alpi alza le barriere contro il Coronavirus. E lo fa in maniera concreta: non solo a parole o attraverso...
Share