13.9 C
Belluno
mercoledì, Novembre 25, 2020
Home Prima Pagina 5 posti per un corso di formazione in Polonia

5 posti per un corso di formazione in Polonia

Il Comitato d’Intesa di Belluno è alla ricerca di 5 partecipanti, tra i 28 e i 45 anni, per partecipare al corso di formazione dal titolo “The use of social media in youth work”, finanziato dal programma Erasmus +, che si terrà a Gdynia, nel nord della Polonia, dall’8 al 14 maggio 2020.

Il corso, pensato per insegnanti, educatori ed animatori giovanili, la cui relazione informativa ed educativa con i più giovani non può prescindere dall’utilizzo consapevole dei social media, ha l’obiettivo di fornire conoscenze utili per lavorare in maniera efficace con gli strumenti digitali, oggi canali essenziali per raggiungere i ragazzi, ma inutili se utilizzati senza la giusta strategia e il giusto linguaggio.

Requisiti di partecipazione: buona conoscenza della lingua inglese, interesse per gli strumenti digitali e disponibilità per l’intero periodo di mobilità.

Il Comitato d’Intesa si farà carico delle spese di vitto ed alloggio e rimborserà le spese di viaggio fino al massimale di 275 euro/partecipante. Ai soli partecipanti selezionati sarà richiesta una quota di partecipazione pari a 90 euro.

Per partecipare alla selezione è necessario inviare il proprio curriculum vitae, accompagnato da una breve lettera motivazionale, all’indirizzo europa@csvbelluno.it entro e non oltre la giornata di venerdì 21 febbraio 2020.

I colloqui di selezione si svolgeranno nel corso della settimana successiva presso la sede del Comitato d’Intesa (via del Piave, 5) di Belluno.

Share
- Advertisment -

Popolari

Incendio distrugge una abitazione ad Umin di Feltre

Feltre, 24 novembre 2020 Dalle ore 17, i vigili del fuoco sono impegnati per domare  l’incendio sviluppatosi in una casa in via Umin, 5...

Zaia presenta in diretta Facebook l’ordinanza breve valida dal 25 novembre al 4 dicembre

Sarà in vigore da domani, mercoledì 25 novembre, fino a venerdì 4 dicembre. Il 3 dicembre dovrebbe uscire il nuovo Dpcm valido per l'intero...

Flavia Monego: «Il ruolo della donna nel mondo del lavoro è sempre più difficile»

«Mi sono insediata un mese fa e ancora non mi capacito di quanto lavoro ci sia da fare per contrastare e prevenire la violenza...

Violenza donne. In Veneto 3.174 vittime accolte nei centri. Lanzarin: “Prosegue l’impegno finanziario per sostenerli”

Venezia, 24 novembre 2020  Sono 3.174 le donne seguite con percorso specifico dai Centri antiviolenza del Veneto in tutto l’anno scorso. Una flessione minima, 82...
Share