13.9 C
Belluno
mercoledì, Novembre 25, 2020
Home Riflettore Belluno: bus gratuiti per le feste natalizie e linea per il Nevegal....

Belluno: bus gratuiti per le feste natalizie e linea per il Nevegal. Oltre 11mila euro per sostenere ambiente, turismo e commercio

Torna anche per il Natale 2019 il servizio gratuito di trasporto pubblico locale nelle giornate a ridosso delle feste. È stato infatti approvato dalla giunta comunale di Belluno il provvedimento che prevede la gratuità per gli autobus urbani nelle giornate di lunedì 23, martedì 24, lunedì 30 e martedì 31 dicembre.

«Replichiamo anche per il 2019 questa iniziativa, che successo ha riscosso nelle precedenti occasioni, ribadendone il doppio obbiettivo – commenta il sindaco, Jacopo Massaro – da un lato, quello ambientale e legato alla mobilità sostenibile, con l’incentivazione all’uso dei mezzi pubblici per diminuire il numero di auto sulle strade e, di conseguenza, le code che puntualmente si verificano nei giorni di festa; tra l’altro, i dati sull’utilizzo del trasporto pubblico locale in città sono in crescita, segno di vitalità e di maggior consapevolezza dei nostri concittadini. Dall’altro lato, vuole essere un segnale nei confronti del commercio del centro storico, incentivando gli spostamenti da e verso il cuore della città in occasione degli acquisti di Natale, venendo incontro soprattutto alle persone anziane e ai giovanissimi che, senza un proprio mezzo, avrebbero difficoltà negli spostamenti dalla periferia al centro».
Il costo del servizio sarà interamente coperto dal Comune di Belluno, a seguito di rendicontazione da parte di DolomitiBus, ed è di poco superiore ai 6.800 euro.

Nel corso della stessa seduta è stata anche approvata l’attivazione, come da tradizione, della Linea Nera di trasporto urbano Belluno – Nevegal.
In questo caso, il servizio – oltre 1300 km complessivi – sarà operativo da venerdì 27 dicembre fino a lunedì 6 gennaio 2020, con l’esclusione della mattina di Capodanno, con la prima corsa alle 8.05 dal bivio di Marisiga, a Belluno, e l’ultima alle 16.20 dall’Albergo Slalom, in Piazzale del Nevegal; orari e percorsi ricalcheranno quanto già fatto lo scorso anno, con otto corse giornaliere (quattro da Belluno al Nevegal, di cui due al mattino e due nel pomeriggio, e quattro nel percorso inverso, con uguale ripartizione. In allegato la tabella dettagliata degli orari e delle fermate).
Per il 2019/2020, il Comune di Belluno investirà nella Linea Nera 4500 euro: «Rinnoviamo con convinzione anche quest’anno il nostro impegno per questo servizio per implementare i servizi turistici. – sottolinea Massaro – Nel corso degli anni, abbiamo visto premiare questa corsa, un modo diverso per raggiungere e vivere la nostra alpe durante le feste natalizie, e abbiamo quindi ritenuto indispensabile riproporre anche per queste vacanze il collegamento di trasporto pubblico tra la città e il Nevegal».

Share
- Advertisment -

Popolari

Appropriazione indebita aggravata e continuata. Denunciato dipendente della Mares Ortofrutta di Sedico

I carabinieri di Sedico, a conclusione delle indagini, hanno denunciato in stato di libertà per appropriazione indebita aggravata e continuata uno dei dipendenti dell'esercizio...

Sabato a Belluno riaprono tutti i mercati

Belluno, 25 novembre 2020 - Il sindaco di Belluno, Jacopo Massaro, ha firmato oggi l'ordinanza che consentirà nella giornata di sabato la riapertura di...

Impianti sciistici. Carraro (Confindustria Veneto) e Berton (Confindustria Belluno): la salute pubblica non si discute, ma non può esserci concorrenza sleale

«Fin dall'inizio della pandemia abbiamo detto che la salute pubblica viene prima di tutto. Lo confermiamo anche in questa occasione. Ma non va dimenticato...

Incendio di un’abitazione a Umin. Attivate le misure di sostegno al nucleo familiare. Aperta una sottoscrizione

A seguito dell’incendio che ha gravemente danneggiato nel tardo pomeriggio di martedì 24 novembre un’abitazione situata nella frazione di Umin, l’Amministrazione ha prontamente attivato...
Share