13.9 C
Belluno
martedì, Maggio 11, 2021
Home Riflettore Qualità della vita 2019 del Sole 24 Ore: Belluno 51ma, al primo...

Qualità della vita 2019 del Sole 24 Ore: Belluno 51ma, al primo posto Milano seguita da Trento, Bolzano, Aosta

Palazzo Piloni sede della Provincia di Belluno

La provincia di Belluno si colloca al 51mo posto dell’indagine sulla qualità della vita del quotidiano economico Il Sole 24 Ore che questa’anno è giunta alla sua 30ma edizione. E misura il benessere nelle province italiane e nelle città metropolitane attraverso 90 indicatori.

La nostra provincia si piazza al 4° posto per “giustizia e sicurezza”, al 25mo per “ricchezza e consumi”, al 42mo per “Ambiente e servizi”, al 44mo per “affari e lavoro”, al 60mo per “cultura e tempo libero”, ma sprofondiamo al 97mo posto nel settore “Demografia e società”.

Siamo fortemente penalizzati, insomma per la denatalità, per lo spopolamento che ogni anno ci fa perdere abitanti.

Milano, dunque, secondo Il Sole 24 Ore è la città in cui si vive meglio per il secondo anno consecutivo. Basta avere un certo reddito, ci permettiamo di aggiungere, visto che è anche la città più cara d’Italia.

Ottimo piazzamento delle province autonome di Trento, Bolzano e Aosta rispettivamente al secondo, terzo e quarto posto grazie alle loro spiccate performance, Bolzano in “demografia e società”, Trento in “ambiente e servizi”, Aosta in “ricchezza e consumi”.

Nella top ten delle città più vivibili troviamo anche Trieste (5ª) e Treviso (8ª). Con i nuovi arrivi di Monza e Brianza, che sale di 17 posizioni fino alla sesta. Verona guadagna sette posizioni e sale al settimo posto. Chiudono la top ten Venezia e Parma che salgono rispettivamente di 25 e 19 piazzamenti.

Roma si piazza al 18mo posto, salendo di tre posizioni rispetto alla classifica dello scorso anno. Crescono anche Cagliari che sale al 20mo posto con un salto di 24 posizioni e Genova al 45mo posto guadagna 11 gradini. Firenze (+7, al 15° posto) e Torino è 33ma (+ 5).

Al Sud c’è Napoli che guadagna 13 posizioni, ma rimane nella seconda metà della classifica, all’81mo posto. Anche Bari migliora, sale di 10 posti e arriva al 67mo posto.

In coda alla classifica rimangono le province del Mezzogiorno con Enna al 104mo posto, Foggia al 105mo e Crotone al 106mo. Chiude la classifica al 107mo posto Caltanissetta, ultima per il quarto anno consecutivo.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Sopralluogo alla sala operativa emergenze in zona aeroporto e al nuovo comando dei vigili del fuoco. Bortoluzzi: «Con il prefetto piena sinergia per concludere...

Sopralluogo, ieri mattina (lunedì 10 maggio), nella sala operativa emergenze, all'interno delle pertinenze dell'Arma dei carabinieri in zona aeroporto, e poi al comando provinciale...

Italia Nostra: sosteniamo i musei del territorio bellunese

La Sezione di Belluno presieduta da Giovanna Ceiner, partecipa alla campagna delle Settimane del Patrimonio Culturale di Italia Nostra segnalando sei musei territoriali da...

Nuova ordinanza per prevenire la proliferazione dei colombi in Città

Il sindaco di Belluno ha firmato una nuova ordinanza relativa a "Misure preventive contro la proliferazione dei colombi in Città" (ordinanza 139 del 10...

Acconto IMU 2021 Comune di Belluno: mercoledì 16 giugno 2021 Invariate le aliquote e detrazioni 2020. On line la guida all’autoliquidazione

Scade mercoledì 16 giugno il termine per il pagamento dell'acconto dell'IMU 2021, mentre la scadenza per il saldo è stabilita al 16 dicembre 2021....
Share