13.9 C
Belluno
sabato, Marzo 6, 2021
Home Cronaca/Politica Detenzione e spaccio di droga. Arrestato un italiano residente in Comelico

Detenzione e spaccio di droga. Arrestato un italiano residente in Comelico

È stato convalidato oggi l’arresto di D. D., cittadino italiano, residente in Comelico, per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. L’attività investigativa era stata avviata a seguito di alcune segnalazioni ai carabinieri di privati cittadini, in relazione ad un possibile spaccio di sostanze stupefacenti, rivolto alla fascia di età più sensibile della comunità locale. Oltre ad analoghi elementi riscontrati, d’iniziativa, dai militari dell’Arma.

Alcuni giorni fa, in esecuzione di un decreto dell’Autorità giudiziaria, i carabinieri hanno effettuato  perquisizione locale e personale, con esito positivo, a carico del D. D. Al termine delle perquisizioni sono stati sequestrati circa mezzo chilogrammo di marijuana, e 100 grammi di cocaina, della quale una parte già confezionata in singole dosi, pronte per la cessione, insieme ad alcuni smartphone e ad una bilancia di precisione.

Il risultato conseguito, grazie ad un’azione coesa e determinata dell’Arma dei Carabinieri e della Procura della Repubblica, costituisce una risposta pronta, rapida ed efficace, ad un’importante richiesta di aiuto pervenuta dalle comunità locali del Comelico e del Cadore, a tutela delle loro componenti più giovani e vulnerabili. Tale richiesta ha confermato alcuni dati informativi, già emersi durante l’attività informativa condotta dall’Arma nella quotidiana attività di prevenzione.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Treno delle Dolomiti. Scopel: «Attendiamo gli elaborati dalla Regione Veneto»

«Prendiamo atto della scelta del tracciato del Treno delle Dolomiti operata dalla Regione Veneto. Se è vero, come leggiamo dalla stampa, che gli studi...

Il sole illumina la prima tappa della WinteRace 2021

Cortina d’Ampezzo, 5 marzo 2021 - Al via questa mattina alle ore 9.00 da Corso Italia l’ottava edizione della WinteRace. Sotto un cielo terso, le...

Da lunedì il Veneto torna arancione. Ecco le regole

"Il Veneto in zona arancione da lunedì 8 marzo. Ma le scuole non chiuderanno". Lo ha anticipato nella conferenza stampa in diretta su Facebook...

Acc, Ex-Embraco. Nobis (Fim-Cisl): concretizzare subito progetto Italcomp, a rischio 750 famiglie

Questa mattina i lavoratori della ACC di Mel (Belluno) sono in presidio davanti ai cancelli dell'azienda, una prima azione di mobilitazione – dice il segretario...
Share