13.9 C
Belluno
giovedì, Marzo 4, 2021
Home Cronaca/Politica Quattro Comuni bellunesi ottengono il finanziamento europeo per creare wi-fi gratuiti

Quattro Comuni bellunesi ottengono il finanziamento europeo per creare wi-fi gratuiti

Herbert Dorfmann, europarlamentare

Alano di Piave nella prima call, Alleghe e Danta di Cadore nella seconda e Belluno nella terza e ultima, risalente a pochi giorni fa: sono quattro i comuni bellunesi che si sono aggiudicati ciascuno i 15mila euro di finanziamento europeo del bando WiFi4EU 2018-2020, messi a disposizione dall’Unione europea per la creazione di hotspot WiFi gratuiti negli spazi pubblici.

«Sono felice della partecipazione di molti comuni bellunesi al bando, e che alcuni di questi si siano aggiudicati il finanziamento. – commenta l’europarlamentare PPE, Herbert Dorfmann, che fin dall’apertura del bando nel marzo 2018 aveva sollecitato la partecipazione dei comuni – In questo momento storico, il supporto economico dell’Unione Europea agli enti locali per progetti di questo tipo è fondamentale: per WiFi4EU erano stati stanziati 120 milioni di euro, sufficienti per 6/8mila comuni europei, e sono state decine di migliaia le richieste raccolte. Iniziative simili saranno proposte dalla Commissione Europea anche nei prossimi anni, con un occhio particolare alle piccole comunità: penso soprattutto ai piccoli comuni delle aree alpine, più difficilmente raggiunte dalla copertura Internet, dove è fondamentale migliorare e sviluppare la connettività e i servizi digitali».

In questa terza call, l’Italia, insieme a Spagna, Germania, Francia, Romania, Austria e Ungheria, ha raggiunto il tetto massimo di comuni finanziati (142) per Stato membro. A gennaio 2020 si aprirà la quarta e ultima call del bando.

Share
- Advertisment -

Popolari

Ritrovato senza vita escursionista di Santa Giustina

San Gregorio nelle Alpi (BL), 4 marzo 2021 - È stato purtroppo ritrovato senza vita, durante la ricognizione dell'elicottero del Suem di Pieve di...

Il sindaco di Belluno Massaro risponde al comitato di Levego e Sagrogna sulle rotatorie

Belluno, 4 marzo 2021 - «Mi spiace rilevare come i rappresentanti del Comitato di Levego e Sagrogna abbiano decisamente sbagliato l'obbiettivo della loro protesta: la...

Progetto antispopolamento Ronce 2020. Assessore Giannone: “Regia mai ferma. Allarghiamo l’area di interesse”

I progetti portati avanti, i temi sui quali insistere maggiormente, i prossimi obbiettivi: a fare il punto sull'attività del progetto Ronce 2020, ideato dall'associazione...

Grave una giovane scialpinista caduta in Palantina

Tambre (BL), 4 marzo 2021 - Sono gravi le condizioni di una giovane scialpinista caduta da un salto di roccia mentre con un'amica risaliva...
Share