13.9 C
Belluno
mercoledì, Aprile 21, 2021
Home Meteo, natura, ambiente, animali Arpav. Un novembre da record in Veneto per pioggia, neve e temperature

Arpav. Un novembre da record in Veneto per pioggia, neve e temperature

Si sta per concludere l’ultimo mese dell’autunno meteorologico contraddistinto quest’anno da una anomala successione di perturbazioni che ha provocato anche in Veneto una serie di eventi pluviometrici importanti. Spesso a carattere sciroccale con piogge anche forti e abbondanti, nevicate copiose in quota, rinforzi di vento molto significativi specie sulla costa e in montagna.

Lo rileva l’Arpav, l’Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto, istituita con Legge Regionale 32/96 e diventata operativa dal 3 ottobre del 1997.

Anche le temperature hanno registrato un andamento piuttosto anomalo con valori spesso sopra la norma specie i minimi, a causa della frequente copertura nuvolosa, e soprattutto nei primi cinque giorni del mese e nell’ultima decade. Particolarmente anomali sono risultati i picchi raggiunti nelle temperature minime del giorno 24, condizionate dai venti di Scirocco, e in quelle massime del 25 favorite dal ritorno del sole e da una temporanea espansione di un promontorio anticiclonico sul Mediterraneo occidentale portatore di masse d’aria piuttosto calde.

Domenica 24 le temperature minime su gran parte della pianura registrano valori compresi tra i 12 e i 13°C (8-9°C circa sopra la norma) con dei massimi prossimi ai 14°C sulla costa centro-meridionale. Il giorno dopo, lunedì 25 le massime giornaliere raggiungono picchi intorno ai 20°C in vaste aree della pianura centro-settentrionale (9-10°C circa sopra la norma) con una punta massima di 22.5°C registrata a Gaiarine nel Trevigiano orientale.

In molti casi le temperature massime di questo giorno rappresentano i record dell’ultima decade del mese di novembre degli ultimi 25 anni.

Share
- Advertisment -

Popolari

Nuovo Commissario per la gestione post Vaia. Scarzanella: «Soragni figura di rilievo, ora un ragionamento condiviso con le imprese»

Ugo Soragni è il nuovo Commissario delegato per l'emergenza legata alla tempesta Vaia. Già direttore dei Musei del ministero dei Beni Culturali, raccoglie il...

Avvicendamento alla Lega giovani: Paolo Luciani lascia, entra Marco Donno

Belluno, 20.4.2021 - Cambio al vertice della Lega Giovani della Provincia di Belluno. Il coordinamento provinciale giovanile leghista si aggiorna dopo quattro anni per...

Ulss Dolomiti. Monoclonali: 23 dosi somministrate

Continua, in Ulss Dolomiti, la terapia contro il covid attraverso l’uso dei monoclonali. I risultati sono soddisfacenti. Ad oggi sono state somministrate dalla UOC...

Da lunedì tutti a scuola, didattica in presenza al 100%. Cna Bus Fita Veneto: i bus ci sono. Scopel: didattica al 75% con capienza...

Marghera, 20 aprile 2021. Sono 350 in Veneto le imprese che si occupano di trasporto di persone su gomma, iscritte nell'Albo Regionale, per un...
Share