13.9 C
Belluno
venerdì, Aprile 16, 2021
Home Prima Pagina Non sei solo: strumenti per la gestione delle demenze. Dal 5 novembre...

Non sei solo: strumenti per la gestione delle demenze. Dal 5 novembre al 12 dicembre la quinta edizione del corso. Iscrizioni entro il 30 ottobre 

Al via un corso rivolto a familiari e assistenti di persone con declino cognitivo e demenza dal titolo “Non sei solo! Strumenti per la gestione delle demenze” organizzato dal Centro Decadimento Cognitivo e Demenze (CDCD), in collaborazione con i Centri di Servizio del territorio.
Il corso, già sperimentato per quattro edizioni nel Distretto di Feltre, viene proposto quest’anno a Belluno. Gli incontri hanno lo scopo di fornire alcuni strumenti operativi per riconoscere il declino cognitivo e per la sua gestione.
Gli incontri si svolgeranno dal 5 novembre al 12 dicembre dalle 18.00 alle 19.30 nella sala Cucchini presso l’Hospice Casa Tua Due nell’ area dell’ospedale di Belluno.

È gradita l’iscrizione entro il 30 ottobre scaricando un modulo disponibile nel sito www.aulss1.veneto.it – news e inviandolo a: cdcd.fe@aulss1.veneto.it o via fax allo 0439/883507.
Nell’organizzazione del corso è stata fondamentale la collaborazione dei Centri Servizi del territorio che hanno messo a disposizione le loro professionalità, in particolare psicologi, educatori, infermieri, logopedisti, per un approccio concreto sulle peculiarità della gestione quotidiana della persona con demenza.

Nel primo incontro, il 5 novembre si parlerà di “Come riconoscere un declino cognitivo” con la neurologa Roberta Padoan. Il 14 novembre si parlerà della quotidianità col malato con il presidente dell’Ordine degli infermieri Luigi Pais Dei Mori e la psicologa Miriam Toigo. Il 19 novembre sarà affrontato il tema delle problematiche comportamentali con la psicologa Erica Cavallet e l’educatrice Marta Stò. Il 28 novembre si parlerà di cosa fare quando il declino progredisce con il direttore della UOC Medicina Generale di Agordo Massimiliano Mosca e il responsabile delle cure palliative di Belluno Giuseppe Fornasier. Il 3 dicembre sarà presentata la rete dei servizi a supporto della persona e della famiglia con l’assistente sociale Silivia Funes Nova. Il 12 dicembre, si affronterà il tema del sostegno al caregiver con le psicologhe Erica Calvi, Sara Peterle e Viviana De Pellegrini e l’educatrice Flavia Bortot.
A moderare gli incontri ci saranno il direttore del distretto di Belluno Sandro De Col, il direttore delle Cure Primarie Giampaolo Ben, il direttore della UOC Neurologia di Belluno Franco Ferracci, Il direttore della UOC Geriatria di Feltre Anna Casanova e il direttore del distretto di Feltre Alessio Gioffredi.
Per informazioni contattare lo 0439/883132.

Share
- Advertisment -

Popolari

Acc Mel. Bond: «ItalComp è settore strategico, intervenga Cassa depositi e prestiti rilevando una quota dell’asset»

«Se davvero il progetto ItalComp piace al governo, venga individuato come un settore strategico e come tale vada salvaguardato». È quanto afferma il deputato...

Processo penale minorile. Un webinar il 21 e 28 aprile dedicato ai progetti di messa alla prova

Un webinar formativo sul tema minori e circuito penale nel Bellunese. Il doppio appuntamento, che si terrà online nei mercoledì 21 e 28 aprile...

Ricettività turistica. De Cassan (Federalberghi):”I dati certificano il tracollo invernale”

«Purtroppo i dati contabili aggiornati al 31 marzo confermano il tracollo del comparto turistico ricettivo ed in modo particolare di quello legato alla stagione...

Parco giochi del Boscariz di Feltre, completata la sistemazione

Feltre, 16 aprile 2021 - Si sono conclusi in questi giorni i lavori di sistemazione del Parco Giochi del Boscariz, avviati già da qualche...
Share