13.9 C
Belluno
mercoledì, Febbraio 24, 2021
Home Lavoro, Economia, Turismo Sbocco a Nord, la presidente di Confindustria Berton alza il tiro: "Non...

Sbocco a Nord, la presidente di Confindustria Berton alza il tiro: “Non saremo semplici spettatori”

Lorraine Berton

Belluno, 29 aprile 2019 – «È da tempo che aspettiamo un tavolo sul progetto di uno sbocco a nord e sulla viabilità interna del Bellunese, ma sia chiaro che le categorie dovranno essere ascoltate e coinvolte con la massima trasparenza, tempestività e operatività. Non saremo semplici spettatori».

A dirlo è la presidente di Confindustria Belluno Dolomiti Lorraine Berton, che così commenta la proposta dell’assessore regionale Elisa De Berti di costituire un Tavolo per affrontare la questione del collegamento Venezia-Monaco aperto a Istituzioni, enti locali e categorie.

«Sono contenta che l’appello del Tavolo delle Infrastrutture rivolto due settimane fa al Governatore Zaia sia stato ascoltato e che abbia smosso la Regione. Penso però che, fino a oggi, si sia perso tempo prezioso, come nel caso dell’ultimo bando che finanziava studi di fattibilità», sottolinea Berton.

«Ma è nostro dovere guardare avanti, superare eventuali polemiche tipiche della campagna elettorale, ed entrare nel vivo della questione, partendo da uno studio di fattibilità serio, che prenda in considerazione le migliori tecnologie, i materiali più avanzati, ma anche il coinvolgimento attivo del territorio che va sensibilizzato in modo maturo, con dati oggettivi».

«Più in generale serve una politica dei trasporti condivisa in tutto l’arco Alpino», prosegue Berton. «Su questo come Confindustria per la Montagna stiamo lavorando spronando le Istituzioni da tempo. Certo, di fronte a un Governo che sospende la Tav e blocca investimenti già finanziati a livello nazionale, c’è poco da stare allegri».

«All’assessore De Berti dico che Confindustria Belluno non solo accetta l’invito ma chiede di convocare questo tavolo urgentemente, magari già a fine maggio-inizio giugno, finita la campagna elettorale», la conclusione di Berton. «Arriveremo preparati e propositivi per il bene di un territorio che ha un estremo bisogno di lottare contro lo spopolamento e di ridare competitività e fiducia alle sue imprese».

Share
- Advertisment -

Popolari

Furto in abitazione a Feltre

Feltre, 24 febbraio 2021 - Nella tarda mattinata di oggi, i carabinieri della Stazione di Feltre sono intervenuti in un'abitazione di via Farra a...

Rinnovo cariche all’Ebav. Alessandro Conte (Cna Veneto) alla presidenza. Giannino Rizzo (Uil) vice presidente. Nel consiglio Rudy Roffarè (Cisl Veneto)

Venezia 24 febbraio 2021 – L'assemblea EBAV riunitasi martedì 23 febbraio, ha rinnovato il Consiglio di Amministrazione dell'Ente Bilaterale dell'Artigianato Veneto e ha nominato...

Scuola. L’assessore regionale Donazzan scrive al ministro Bianchi: investire su organici. 3mila docenti licenziati perché in possesso del vecchio diploma magistrale

Venezia, 24 febbraio 2021   “Ho colto con favore l’invito del Ministro Bianchi ad avviare una positiva interlocuzione con i territori a partire dal raccogliere...

Ufficializzato il programma del 36° Rally Bellunese del 17-18 aprile

Il programma del 36° Rally Bellunese è stato ufficializzato. La corsa, valida come prova inaugurale della Coppa Rally 4^ zona (comprendente le province di Belluno...
Share