13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 28, 2022
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Le “poesie creaturali” di Tiziano Fratus martedì 26 febbraio alla libreria Mondadori...

Le “poesie creaturali” di Tiziano Fratus martedì 26 febbraio alla libreria Mondadori a Belluno

Le “poesie creaturali” di Tiziano Fratus martedì alla libreria Mondadori a Belluno. Noto nel mondo della cultura e dei libri, soprattutto naturalistica, conosciuto anche per alcune sue incursioni nel Bellunese, Tiziano Fratus (in arte Homo Radix) sarà a Belluno martedì 26 febbraio (alle 18 alla libreria Mondadori in via Mezzaterra) per presentare il suo libro di liriche intitolato “Poesie creaturali-Un bosco in versi” (Libreria della Natura, 2019). Un lavoro che sembra rappresentare un’eccezione alla prosa che lo ha consacrato scrittore (alcuni suoi libri sono editi dai maggiori editori italiani), ma che di fatto raccoglie vent’anni di scrittura in versi. Lontano da stereotipi poetici di ispirazione religiosa, nonostante il titolo, “Poesie creaturali” contiene nelle sue pagine uno spirito meditativo che dalla Natura, la prima musa-radice di Fratus, si espande oltre la contemplazione generando una poesia “moderna” e attuale che coinvolge la condizione dell’essere umano, il suo rapportarsi con il mondo, la socialità, l’amore e che misura il margine e la distanza dagli animali nel sentirsi egli stesso paesaggio: una costellazione di esistenze composta da voci, corpi, anime, incontri e visioni. Una raccolta di poesie che si offre al lettore, secondo uno stile personale, a “geometria foliare” (ricordando così la poesia visiva), una maniera armoniosa di disegnare lo spazio destinato ai quadri che compongono quel “bosco in versi” che affianca il titolo del libro. A dirla con Leonardo Caffo “il libro di Fratus è un tentativo di mostrare ciò che non si può dire, cioè il senso del mondo che, nel suo caso, si chiama Natura”. All’iniziativa collaborano l’associazione culturale Verba Volant e il liceo artistico “Catullo”. Conduce l’incontro il giornalista Ezio Franceschini.

Share
- Advertisment -


Popolari

Sabato il tappone dolomitico Belluno, Marmolada, Passo Fedaia

Classico tappone dolomitico domani, sabato 28, nonché ultimo arrivo in salita del Giro d’Italia 2022. Partenza da Belluno con una breve deviazione lungo la valle...

Giro d’Italia. Il Tricolore dall’Altare della Patria a Piazza Martiri

La città di Belluno si prepara ad accogliere la grande festa del Giro d'Italia con la tappa regina della Corsa Rosa, la Belluno-Marmolada di...

Scuola, stati generali di Fratelli d’Italia a Roma. Tafner: “Salute mentale degli studenti danneggiata dalla pandemia. Per l’educazione emotiva servono insegnanti formati”

Roma, 27 maggio 2022 "Meritarsi il futuro: la scuola delle conoscenze e la sfida del domani": questo il tema degli stati generali della scuola...

Due motociclisti perdono la vita. Tre auto coinvolte in un incidente a Salce

Sangue sulle strade bellunesi. Due motociclisti perdono la vita in due diversi incidenti. Tre auto coivolte in un incidente a Salce con due feriti. Alle...
Share