13.9 C
Belluno
domenica, Aprile 18, 2021
Home Cronaca/Politica Appalti pubblici, qualcosa sta cambiando. Dorfmann: “Ue sostiene prodotti alimentari locali”

Appalti pubblici, qualcosa sta cambiando. Dorfmann: “Ue sostiene prodotti alimentari locali”

Questo giovedì il Parlamento europeo ha approvato una relazione sugli appalti pubblici, alla quale l’eurodeputato sudtirolese Herbert Dorfmann ha contribuito in quanto relatore nella commissione ambiente.
L’obbiettivo della relazione è di valutare e proporre dei miglioramenti alla direttiva europea sugli appalti entrata in vigore nel 2014.

“Nella mia relazione mi sono concentrato sugli appalti in materia di prodotti alimentari”, spiega Dorfmann. “Anche nel mercato unico europeo deve essere possibile rafforzare i prodotti regionali, i circuiti brevi e, più in generale, l’economia sostenibile. Le mense nelle scuole, negli asili e negli
ospedali devono avere la possibilità di offrire prodotti locali. Questo approccio è stato adottato a grande maggioranza dall’aula plenaria. Abbiamo chiesto alla Commissione europea
di avanzare proposte per sostenere i circuiti brevi nell’approvvigionamento dei prodotti alimentari”, continua Dorfmann.
Il Parlamento europeo vede in maniera critica la lentezza con cui gli stati membri si stanno adattando alla direttiva del 2014.
Da questo punto di vista, il Sudtirolo rappresenta sicuramente un’esperienza virtuosa, con il consiglio provinciale che ha adottato la direttiva europea già nel 2015.
Da allora, le piccole e medie imprese locali hanno visto aumentare gli ordini in maniera consistente, mentre i ricorsi si sono dimezzati. Questo dimostra che la direttiva europea produce i suoi risultati quando implementata a livello locale.
“Ora finalmente comuni ed enti pubblici dovrebbero riuscire a rifornirsi di prodotti locali alimentari senza troppe pratiche burocratiche. Con il voto di oggi, questo obiettivo sembra più
vicino”, conclude Dorfmann.

Share
- Advertisment -

Popolari

La solidarietà delle associazioni a Casanova, presidente di Mountain Wilderness Italia querelato per aver criticato “Quad in quota”

Luigi Casanova, presidente onorario di Mountain Wilderness Italia, è stato sottoposto a processo a richiesta dei sostenitori della manifestazione "Quad in quota" di Falcade...

Rinnovato il contratto dei metalmeccanici. In provincia di Belluno passa con il 93,8% dei consensi

Il Nuovo CCNL Industria metalmeccanica è stato ratificato nella provincia di Belluno con il 93,8% di voti favorevoli. Il voto si è svolto in...

Tecnologia 5G. Una trentina di associazioni chiedono alle massime istituzioni di mantenere invariati i limiti di esposizione

Al fine di tutelare la salute pubblica, una trentina di associazioni e comitati hanno inviato al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, alla presidente del...

Accordo Confartigianato-Feinar-Volksbank per il Superbonus 110%. D’Incà: «Una risposta ai nostri associati e al territorio bellunese

Confartigianato Belluno ha sottoscritto ieri (venerdì 16 aprile) un importante accordo con Feinar e Volksbank per semplificare l'accesso al Superbonus 110%. La convenzione prevede...
Share