13.9 C
Belluno
domenica, Settembre 20, 2020
Home Cronaca/Politica Confini della Marmolada, approvato il documento: la Regione sostenga il Bellunese

Confini della Marmolada, approvato il documento: la Regione sostenga il Bellunese

Lucia Olivotto

Belluno, 6 settembre 2018  –  È stato approvato questa mattina dalla giunta comunale il documento sui confini della Marmolada redatto dalla conferenza dei capigruppo su richiesta del consiglio comunale, tenutosi a fine luglio: «La decisione arrivata da Roma di spostare i confini a favore del Comune di Canazei ci ha spiazzati e vogliamo fare sentire la nostra voce», spiega la vicesindaco, Lucia Olivotto.

Il documento verrà inviato al presidente della Regione, ai consiglieri regionali, a tutti i comuni bellunesi, alla Provincia di Belluno e a quella di Trento, al Comune di Canazei, alla Fondazione Dolomiti Unesco, alla Presidenza della Repubblica e alla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

«Con questo documento, lanciamo un appello forte alla Regione Veneto, in vista del prossimo consiglio regionale convocato proprio in Marmolada. – spiega Olivotto – Chiediamo che si rilanci un percorso condiviso di revisione del tracciato; che la Provincia di Trento e, per quanto possibile, la Regione Veneto evitino scelte che possano mettere a rischio la tutela dell’unesco; che venga data attuazione al Protocollo di intesa tra Veneto e Trento del 2002».
«Chiediamo soprattutto – conclude Olivotto – che la Regione Veneto sostenga il territorio montano e la provincia di Belluno nelle sue richieste di autonomia, sancite con il voto dello scorso 22 ottobre. Serve un forte autogoverno locale, all’interno di un’autonomia regionale rafforzata , per potersi confrontare con i territori a statuto speciale a noi contermini».

Share
- Advertisment -



Popolari

Meteo. Instabilità da domenica, temporali da lunedì

Il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto, alla luce delle previsioni meteo, ha emesso un avviso di criticità idrogeologica ed idraulica, decretando...

A Mauro Case il 1° premio per il concorso fotografico L’Antico Borgo ti fa il regalo

Pasta, focacce, una zucca, una bottiglia di vino, un libro, un buono per una cena, prodotti per la cura personale, una torta al cioccolato...

Scuola. Bilancio positivo del servizio autobus. Padrin: “Aggiorneremo i dati abbonamenti a fine mese”

Si chiude la prima settimana di scuola e il trasporto pubblico comincia ad andare a regime. Dolomitibus ha aggiunto 31 autobus alla flotta solitamente...

Furto di gasolio e spaccio di droga: 13 rinvii a giudizio

Tredici persone, residenti o domiciliate tra Belluno, Longarone, Alpago, Ponte nelle Alpi e Sedico sono state rinviate a giudizio per i reati di spaccio...
Share