13.9 C
Belluno
martedì, Maggio 11, 2021
Home Cronaca/Politica Nigeriano aggredisce una signora per rubarle la borsetta. Arrestato dai carabinieri e...

Nigeriano aggredisce una signora per rubarle la borsetta. Arrestato dai carabinieri e incarcerato

Belluno, 12 agosto 2018  –  Nella tarda serata di ieri i carabinieri della aliquota radiomobile della Compagnia di Belluno hanno tratto in  arresto O.G. classe 1996, nigeriano, richiedente asilo, per il reato di rapina.

Il giovane, nel tentativo di sottrarre la borsetta, strattonava e aggrediva una signora strappandole anche una ciocca di capelli, dandosi poi alla fuga. L’episodio è avvenuto nella centrale via Loreto di Belluno.

I militari dell’Arma, prontamente intervenuti, lo hanno intercettato all’uscita del sottopasso  della Stazione ferroviaria bloccandolo. Dopo le formalità di rito è stato nel carcere di Belluno a disposizione della autorità giudiziaria.

Il richiedente asilo è proveniente dalla provincia di Vicenza, gli era già stata bocciata la domanda di asilo ed aveva fatto ricorso per ottenerlo. Anche la donna, vittima dell’aggressione, è una richiedente asilo proveniente dalla provincia di Vicenza.

Share
- Advertisment -

Popolari

Assunti sei nuovi psicologi, un medico specialista e tre fisioterapisti

Belluno, 10 maggio 2021 - Continua il rafforzamento dell’Ulss Dolomiti con l’assunzione di diverse figure sanitarie che andranno a potenziare i servizi territoriali e...

Feltre, Collezione Nasci-Franzoia: alla Galleria Rizzarda apertura con il botto

Dopo le oltre 130 persone che hanno potuto visitare la nuova collezione di vetri d’arte veneziani Nasci-Franzoia in concomitanza con la vernice per la...

Via ai lavori sui torrenti Veses e Caorame

Stanziati 250mila euro dalla Regione per i lavori di messa in sicurezza di alcuni tratti del torrente Veses nelle località Altanon e Sartena in...

Promossi tre ufficiali dei carabinieri del comando di Belluno

Tre promozioni al Comando provinciale dei carabinieri di Belluno. Da qualche giorno é stato promosso al grado di capitano Giorgio Bergamo (al centro nella...
Share