13.9 C
Belluno
lunedì, Maggio 10, 2021
Home Cronaca/Politica Sesso sulle rive del Piave

Sesso sulle rive del Piave

Belluno, 22 luglio 2018 – Nel pomeriggio di ieri una pattuglia del Nucleo Operativo radiomobile dei carabinieri di Belluno sono intervenuti in via Monte Grappa, sulle rive del fiume Piave a Belluno su segnalazione di alcuni bagnanti. Sulla sponda opposta del fiume, infatti, c’erano due giovani intenti a fare sesso. La coppia di Belluno veniva identificata, un 33enne e una 24enne) e invitata a ricomporsi. La loro posizione giuridica sarà valutata, considerato che il reato è stato depenalizzato.

Secondo la nuova legge, chiunque, in luogo pubblico o aperto o esposto al pubblico, compie atti osceni è soggetto alla sanzione amministrativa pecuniaria da euro 5.000 a euro 30.000. Si applica la pena della reclusione da quattro mesi a quattro anni e sei mesi se il fatto è commesso all’interno o nelle immediate vicinanze di luoghi abitualmente frequentati da minori e se da ciò deriva il pericolo che essi vi assistano. Se il fatto avviene per colpa, si applica la sanzione amministrativa pecuniaria da euro 51 a euro 309.

Share
- Advertisment -

Popolari

Stop 5G. Ecco perché è pericoloso innalzare i limiti del campo elettromagnetico artificiale

Sabato scorso in piazza dei Martiri a Belluno, era presente un gazebo informativo dal comitato spontaneo di cittadini elettrosmog5gbl, il WWF e l'associazione Ecoitaliasolidale,...

I vigili del fuoco salvano Luna, setter femmina caduta in una forra

Luna, un cane setter, caduta in una forra è stata salvata domenica pomeriggio dai vigili del fuoco. A dare l'allarme è stato un escursionista mentre...

No paura day 3. Diminuisce il pubblico, ma non i contenuti

Belluno, 9 maggio 2021 – In 150 circa, oggi pomeriggio ai giardini di piazza dei Martiri, hanno applaudito i tre relatori all’appuntamento “No paura...

12 maggio, Giornata mondiale della Fibromialgia

Per non essere più invisibili, in occasione della Giornata Mondiale della Fibromialgia (12 maggio) AISF – Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica ODV promuove su tutto...
Share