13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 6, 2021
Home Cronaca/Politica Ospedale di Agordo, la Regione aggiunga servizi, non li tagli. De Menech:...

Ospedale di Agordo, la Regione aggiunga servizi, non li tagli. De Menech: «I sindaci mettono 2,5 milioni, l’Usl colga l’occasione»

Roger De Menech, deputato Pd

Belluno, 21 Marzo 2018 _ «Al posto della Regione Veneto farei leva sulla disponibilità dei sindaci agordini per investire nell’ospedale di Agordo. Prendiamo atto che, invece, l’Usl su indicazione della giunta riduce i servizi per i residenti e per i turisti». Il deputato bellunese Roger De Menech sollecita la giunta regionale a incrementare i servizi nell’unica struttura ospedaliera della vallata agordina.

«Gli amministratori della zona hanno deciso unitariamente di dedicare 2,5 milioni di euro per la ristrutturazione e l’ampliamento del pronto soccorso di Agordo. Le risorse provengono dal Fondo Comuni Confinanti», ricorda De Menech, «quindi potevano tranquillamente essere impiegate per altri progetti. La competenza per affrontare il rinnovo dell’ospedale di Agordo è e rimane della Regione Veneto che deve farvi fronte con il proprio bilancio. Agli amministratori locali va riconosciuta la capacità di assumersi responsabilità non proprie, in una logica di salvaguardia dei beni comuni. Così facendo i sindaci non dimostrano a parole ma con i fatti l’importanza strategica che vogliono dare al servizio sanitario, mettendo a disposizione risorse concrete, come è stato fatto anche nel feltrino».

«Se fossimo noi al posto dell’attuale giunta regionale», conclude De Menech, «avremmo seguito la lungimiranza degli amministratori e potenziato gli investimenti. Spero che rapidamente si trovi una soluzione e il progetto per il rinnovo del pronto soccorso possa partire al più presto».

Share
- Advertisment -

Popolari

Acc. Giorgetti fiducioso sull’erogazione delle banche, cerca un investitore privato. Saviane risponde al sindaco Cesa

Roma, 5 maggio 2021 - Il ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, in risposta al Question Time oggi alla Camera, ha riferito di aver...

La Camera di Commercio di Treviso – Belluno al primo posto tra le 14 Camere di grandi dimensioni d’Italia per percentuale di diffusione del...

Pozza: invito le 78.585 imprese che ancora non si servono del cassetto digitale ad utilizzare questa piattaforma. Sono certo che da destinatari della digitalizzazione,...

Incidente sul lavoro a Cortina, uomo cade da una scala

Cortina d'Ampezzo, 5 maggio 2021 - Incidente sul lavorio questa mattina nel cantiere edile della Electra impianti elettrici in località Sompiei nel Comune di...

Unifarco, Comune di Borgo Valbelluna e Gruppo natura Lentiai firmano la convenzione per la tutela dei prati a narciso

Prevista la sistemazione della pozza d’alpeggio situata in Loc. Col d’Artent e un monitoraggio scientifico biennale con rilievi floristici pre e post interventi Belluno, 5...
Share