13.9 C
Belluno
lunedì, Aprile 19, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Appuntamento con lo scrittore Massimiliano Santarossa giovedì alla libreria Mondadori a Belluno

Appuntamento con lo scrittore Massimiliano Santarossa giovedì alla libreria Mondadori a Belluno

massimiliano-santarossa-leggeraAppuntamento con lo scrittore Massimiliano Santarossa, giovedì 27 ottobre alla libreria Mondadori Bookstore in via Mezzaterra a Belluno (alle 18), per la presentazione del suo ultimo romanzo intitolato “Padania” (ed. Biblioteca dell’Immagine). Condurrà l’incontro Mirta Amanda Barbonetti (Isbrec). In anteprima sulla presentazione bellunese pubblichiamo qui un’ intervista all’autore friulano.
Il tuo romanzo è appena uscito ma fa già discutere molto, che cosa racconta “Padania?”
“Racconta quello che sono stati quasi vent’anni di crisi economica di un territorio che va da Torino a Trieste dove vivono venti milioni di persone. Da posto tra i più ricchi d’Europa e del mondo fino alla fine degli anni 90, nel 2000 è iniziata una decadenza che oggi ci vede equiparati a Paesi come la Grecia o il Portogallo. È incredibile che un posto che anche la Germania ci invidiava sia arrivato a questo punto. Io racconto questa crisi attraverso la storia di una famiglia alto borghese, figlia di quel passato benessere, che in seguito alla morte della figlia vede sbriciolarsi tutto il suo mondo”.
Perché un romanzo familiare?
“I personaggi rappresentano i perfetti archetipi e simboli del Nordest. Lavoro e famiglia, un’azienda ogni due, denaro e affermazione. Lui, il protagonista, viene da una famiglia contadina, ma con il successo nella sua professione è entrato a far parte dell’alta borghesia sposando una donna ricca e appartenente a quel ceto. La crisi economica non solo segna la fine del loro stile di vita ma si riversa anche all’interno creando un conflitto familiare e generazionale”.
L’unico riscatto per il protagonista maschile pare dipendere dal recupero della relazione con l’altro, in questo caso il figlio sopravvissuto, è così?
“Sì, per lui tornare alla vita, sentirsi vivo, dipende dal rapporto con suo figlio, se riuscirà a instaurarne uno diverso da quello avuto con lui fino a quel momento”.
Perché questo titolo?max-ridottoverdi-leggera
“Padania è un titolo provocatorio, nasce dall’idea che questa fascia di italiani abbia inaugurato l’orgoglio di essere del Nord. Non esiste la Padania, ma uno sorta di stupido orgoglio di appartenervi sì”.
In che cosa si differenzia questo tuo lavoro da quelli realizzati finora?
“In tutti i miei precedenti libri ho sempre raccontato i margini della società, la frustrazione, la degenerazione della provincia e delle periferie. Con questo ultimo lavoro non ho cambiato il luogo del romanzo, ma ho pensato di rivolgere lo sguardo verso un mondo che non ho mai descritto, quello dell’alta borghesia lombardo veneta. Del libro inoltre fa parte anche un’appendice di una sessantina di pagine scollegata dal romanzo. È un breve saggio con la descrizione delle regioni del nord Italia e dei loro errori e primati negativi: inquinamento, finanza, truffe ospedaliere e bancarie, grandi opere e corruzione, fino a un certo uso della chirurgia plastica”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Pulite le fontane del centro città

Belluno, 18 aprile 2021 - Dopo il tam tam sui social, l'amministrazione comunale ha dato il via alla pulizia delle quattro fontane "incriminate", colpevoli...

Malore in casera

Longarone (BL), 18 - 04 - 21 - Attorno alle 15.40 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione di Casera...

La solidarietà delle associazioni a Casanova, presidente di Mountain Wilderness Italia querelato per aver criticato “Quad in quota”

Luigi Casanova, presidente onorario di Mountain Wilderness Italia, è stato sottoposto a processo a richiesta dei sostenitori della manifestazione "Quad in quota" di Falcade...

Rinnovato il contratto dei metalmeccanici. In provincia di Belluno passa con il 93,8% dei consensi

Il Nuovo CCNL Industria metalmeccanica è stato ratificato nella provincia di Belluno con il 93,8% di voti favorevoli. Il voto si è svolto in...
Share