13.9 C
Belluno
lunedì, Aprile 19, 2021
Home Prima Pagina Avvio campagna di vaccinazione antinfluenzale 2016/2017

Avvio campagna di vaccinazione antinfluenzale 2016/2017

ulss 1L’Ulss n.1 di Belluno, seguendo le disposizioni della Regione Veneto, ha organizzato, come di consueto, la Campagna di vaccinazione antinfluenzale, che inizierà dal giorno 7 novembre 2016. Il vaccino antinfluenzale verrà somministrato gratuitamente alle persone di età uguale o superiore ai 65 anni e a tutte le persone appartenenti alle categorie a rischio sotto indicate.
La vaccinazione antinfluenzale rappresenta un’occasione di salute per tutta la popolazione e l’Azienda Sanitaria, come negli anni scorsi, si fa carico dell’approvvigionamento di un numero di dosi di vaccino sufficiente per far fronte alla richiesta dell’utenza.
Per venire incontro alle esigenze della popolazione, per i mesi di novembre e dicembre, sono state organizzate apposite sedute vaccinali nelle sedi ambulatoriali dislocate su tutto il territorio aziendale di seguito riportate. Qualsiasi informazione può essere richiesta al personale sanitario degli ambulatori del Servizio Igiene e Sanità Pubblica e/o ai medici di assistenza primaria che collaborano attivamente nella conduzione della campagna preventiva.

CATEGORIE A RISCHIO
1. soggetti di età pari o superiore a 65 anni
2. bambini di età superiore a 6 mesi, ragazzi e adulti affetti da patologie croniche o da condizioni morbose predisponenti a complicanze
3. bambini e adolescenti in trattamento a lungo termine con acido acetilsalicilico a rischio di sindrome di Reye in caso di infezione influenzale
4. donne che all’inizio della stagione epidemica si troveranno nel secondo e terzo trimestre di gravidanza
5. individui di qualunque età ricoverati presso strutture di lungodegenza
6. medici e personale sanitario di assistenza
7. familiari e contatti di soggetti ad alto rischio
8. soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo. L’offerta attiva della vaccinazione degli addetti a questi servizi garantisce un importante vantaggio in termini di riduzione della morbilità. Per tale ragione, la vaccinazione antinfluenzale è raccomandata a: forze armate, forze di polizia inclusa polizia municipale, vigili del fuoco e personale della protezione, volontari servizi sanitari di emergenza, personale di assistenza case di riposo, personale degli asili nido, di scuole dell’infanzia e dell’obbligo, personale della pubblica amministrazione
9. personale che, per motivi occupazionali, è a contatto con animali che potrebbero costituire fonte di infezione da virus influenzali non umani (allevatori, addetti all’allevamento, addetti al trasporto di animali vivi, macellatori e vaccinatori, veterinari pubblici e libero professionisti)
10. altri (se non appartenenti alle categorie sopraelencate) con pagamento di ticket come da Tariffario generale.
ORARI E SEDI AMBULATORIALI PUBBLICHE

Di seguito gli orari previsti per l’effettuazione delle vaccinazioni presso gli ambulatori del Servizio Igiene e Sanità Pubblica:

 

BELLUNO

(presso Dipartimento di Prevenzione Ospedale S. Martino)

LUNEDÌ

MERCOLEDÌ

GIOVEDÌ

VENERDÌ

 

 

11.00 – 12.30

FORNO DI ZOLDO

VENERDÌ 14.00 – 15.30

LONGARONE

LUNEDÌ

GIOVEDI’

14.30 – 15.30

9.00 – 10.00

PUOS D’ALPAGO

MERCOLEDÌ

VENERDÌ

14.30 – 16.00

9.00 – 10.00

AGORDO

MERCOLEDÌ

VENERDÌ

 

10.30 – 12.30

CANALE D’AGORDO

GIOVEDÌ 14.00 – 16.00

CAPRILE

MERCOLEDÌ

14.00 – 16.00

AURONZO

MARTEDÌ

GIOVEDÌ

9.00 – 10.30

14.00 – 16.00

CORTINA

MERCOLEDÌ

GIOVEDÌ

9.00 – 11.00

9.00 – 12.00

PIEVE DI CADORE

LUNEDÌ

MERCOLEDÌ

 

11.00 – 13.00

S. STEFANO DI CADORE

MARTEDÌ 14.00 – 16.00
Share
- Advertisment -

Popolari

Pulite le fontane del centro città

Belluno, 18 aprile 2021 - Dopo il tam tam sui social, l'amministrazione comunale ha dato il via alla pulizia delle quattro fontane "incriminate", colpevoli...

Malore in casera

Longarone (BL), 18 - 04 - 21 - Attorno alle 15.40 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione di Casera...

La solidarietà delle associazioni a Casanova, presidente di Mountain Wilderness Italia querelato per aver criticato “Quad in quota”

Luigi Casanova, presidente onorario di Mountain Wilderness Italia, è stato sottoposto a processo a richiesta dei sostenitori della manifestazione "Quad in quota" di Falcade...

Rinnovato il contratto dei metalmeccanici. In provincia di Belluno passa con il 93,8% dei consensi

Il Nuovo CCNL Industria metalmeccanica è stato ratificato nella provincia di Belluno con il 93,8% di voti favorevoli. Il voto si è svolto in...
Share