13.9 C
Belluno
sabato, Ottobre 24, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Uno sguardo verso il cielo, con le Orme in concerto a Feltre...

Uno sguardo verso il cielo, con le Orme in concerto a Feltre sabato 25 giugno

le OrmeMusica e solidarietà: un mix vincente per un altro grande concerto al Palaghiaccio di Feltre. Dopo la recente esibizione dei Nomadi, toccherà ora alla band Le Orme, uno dei gruppi rock più importanti della scena musicale nazionale. In tournée in Italia e all’estero per il cinquantesimo anno di attività, Le Orme proporranno tutti i loro più grandi successi e “Felona e/And Sorona 2016”, versione rinnovata dello storico album del 1973, realizzato con nuovi arrangiamenti e nuove sonorità.

Oltre a celebrare il mezzo secolo della storica band, l’evento in calendario sabato 25 giugno (ore 21.30), ha un’anima benefica. Sotto l’organizzazione di Giulio Zallot e dell’ASSI Onlus (l’Associazione Sociale Sportiva Invalidi presieduta da Oscar De Pellegrin), uno degli obiettivi principali è legato alla raccolta di fondi utili ad alimentare due progetti di rilievo.

Ovvero, l’acquisto di uno strumento per la valutazione cardiaca degli atleti e delle persone disabili, messo a disposizione del Centro di Medicina dello Sport di Feltre, nella prospettiva che l’importante servizio abbia l’accreditamento di 2° livello. E permetta le visite a chiunque indistintamente. Ma anche l’acquisto di un mezzo elettrico chiamato “zoomcamp”, in grado di muoversi su qualsiasi terreno e, quindi, di garantire alla persona con disabilità l’autonomia per tornare a rivivere la natura: da protagonista.

Per quanto riguarda i prezzi dei biglietti, si va dai 15 euro (17 con la prevendita) per il parterre ai 12 euro (14 con la prevendita) per la tribuna. È previsto poi uno sconto di 2 euro per tutti i rappresentanti delle associazioni di volontariato e i soci Coop.

La vendita on-line è già decollata su www.geticket.it, mentre le prevendite sono attive da Garbin Viaggi, a Feltre (0439-840216), e Scoppio Spettacoli, a Belluno (0437-948874). Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il 328.8176095.

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Un nuovo progetto per la segnalazione degli ostacoli al volo

La Provincia di Belluno coordinerà un nuovo progetto di mappatura e la segnalazione degli ostacoli al volo. Con un sistema innovativo di palette catarifrangenti...

Covid. Bond (FI): «Il governo distrugge economia e Natale in un colpo solo»

«Mercati settimanali sì, casette di Natale no. Il governo deve spiegarci perché questa differenza». È quanto afferma il deputato di Forza Italia, Dario Bond, sullo...

Comuni ricicloni, Ponte nelle Alpi primeggia: Dal Borgo: “Questo riconoscimento conferma il consolidarsi del progetto di raccolta differenziata” 

Il Comune di Ponte nelle Alpi è il più riciclone della provincia di Belluno. L'ufficialità arriva dal dossier di Legambiente.  In base alla produzione...

La sanità è preparata alla nuova ondata di contagi? * di Mauro De Carli

La domanda è sulla bocca di tanti, forse non si ha il coraggio di farla per la paura dell’incertezza di questo momento: “la Sanità...
Share