13.9 C
Belluno
giovedì, Marzo 4, 2021
Home Cronaca/Politica In 500 martedì sera a Belluno alla marcia per la pace. L'Imam:...

In 500 martedì sera a Belluno alla marcia per la pace. L’Imam: I terroristi non ci rappresentano, e non rappresentano alcuna religione”

manifestazione uniti per la pace 8 12 2015Hanno sfilato in cinquecento, per le vie del centro, dalla stazione ferroviaria al Teatro comunale di Belluno martedì 8 dicembre per dire no all’estremismo, no alla guerra, no all’odio, no ai pregiudizi e all’islamofobia. Sì alla pace, Sì al dialogo, Sì alla conoscenza reciproca, Sì alla collaborazione.

“I terroristi non ci rappresentano, e non rappresentano alcuna religione” ha dichiarato Kamel Layachi, Imam delle comunità islamiche del Veneto e responsabile del dipartimento dialogo interreligioso e formazione del Consiglio delle relazioni islamiche.

Ad organizzare la manifestazione, la Comunità islamica bellunese, la Rete immigrazione di Belluno, il Movimento dei Focolari di Belluno e la Commissione Pace e giustizia della Diocesi di Belluno-Feltre e le 17 associazioni di stranieri presenti a Belluno.

“Con questa marcia” – hanno spiegato i rappresentanti del Comitato organizzatore – “vogliamo rispondere alla paura e all’intolleranza, dimostrando che la convivenza pacifica è possibile e la diversità rappresenta una ricchezza”.
Lo scopo della manifestazione è creare uno spazio di dialogo e unità, un’occasione di incontro e condivisione.

Il video: https://www.youtube.com/watch?v=-BvUcBuP4wE&feature=youtu.be

Share
- Advertisment -

Popolari

8 marzo, Giornata internazionale della Donna. La Cisl ricorda due grandi donne: Tina Anselmi e Tina Merlin

Venerdì 12 marzo alle 18 va in scena sul sito e sui canali social della Cisl Belluno Treviso lo spettacolo online “Alla radice del...

Premio Giorgio Lago, nuovi talenti del giornalismo 2021

Gli studenti delle ultime classi dei licei del Veneto sono invitati a realizzare un articolo indagando il ruolo della cultura nella società di oggi,...

Sabato il gazebo in Piazza dei Martiri per la legge antifascista “Stazzema”

Sarà presente in Piazza dei Martiri dalle 9.00 alle 13.00 di sabato 6 e di sabato 13 marzo nello spazio tra i due bar...

4500 euro dalle Pro Loco bellunesi all’Ulss Dolomiti

La pandemia da Covid -19 ha costretto nell’anno appena trascorso tutte le Pro loco Bellunesi a modificare, o in diversi casi annullare, gli eventi...
Share