13.9 C
Belluno
venerdì, Ottobre 23, 2020
Home Cronaca/Politica Droga al Parco Città di Bologna: denunciato un giovane marocchino

Droga al Parco Città di Bologna: denunciato un giovane marocchino

poliziaNel pomeriggio di giovedì una pattuglia della Squadra volante della Questura di Belluno, durante il normale servizio di pattugliamento e controllo del parco cittadino “Città di Bologna”, poneva l’attenzione su tre giovani, due ragazzi e una ragazza, seduti su una panchina. All’arrivo della Volante, la ragazza, una diciannovenne bellunese senza precedenti di polizia, alla vista degli agenti, gettava un involucro a terra. Chiesto conto di tale comportamento, la ragazza ammetteva di avere gettato uno spinello con sostanza stupefacente (circa 1 grammo di marijuana) che le era stato ceduto da un coetaneo di nazionalità marocchina residente in provincia di Treviso lì presente, il quale ammetteva il fatto.
I due venivano quindi accompagnati in Questura per la prosecuzione degli accertamenti del caso, al termine dei quali il marocchino, già gravato da precedenti penali per rapina e furto aggravato e per reati in materia di stupefacenti, veniva denunciato in stato di libertà per il reato di cessione a terzi di sostanza stupefacente ai sensi della vigente normativa.
Il giovane, in considerazione della mancanza di una lecita occupazione in questa città e ritenendo che gravitasse in questa Provincia al solo fine di perpetrare illeciti, veniva inoltre rimpatriato con Foglio di via obbligatorio nel comune di residenza e la sua posizione verrà segnalata alla Questura di Treviso per la revoca del permesso di soggiorno.

Share
- Advertisment -


Popolari

Aperto alla Fiera di Padova il Salone auto e moto d’epoca. Inaugurazione ufficiale venerdì mattina alle 11

Oggi è il giorno di Auto e Moto d’Epoca a Padova. Uno dei più importanti appuntamenti internazionali dedicati ai veicoli storici apre i...

Ordinanza sugli orari di sale slot. Il Tar dà ragione al Comune di Belluno e respinge la richiesta di sospensiva

Nuova vittoria del Comune di Belluno al tribunale amministrativo in materia di gioco d'azzardo: la Terza Sezione del TAR Veneto ha infatti respinto la...

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum Belluno Treviso, l'Associazione dei consumatori promossa dalla Cisl. 50 anni, trevigiano, residente ad Auronzo di Cadore,...

A Cancia è arrivata la briglia “Sabo dam”. Bortoluzzi: «Entro fine anno l’installazione»

Lavori in dirittura d'arrivo a Borca di Cadore. Nei giorni scorsi è arrivata la struttura componibile della briglia "Sabo dam", l'opera principale dell'imponente lavoro...
Share