13.9 C
Belluno
giovedì, Ottobre 22, 2020
Home Cronaca/Politica Specialità della provincia di Belluno. La senatrice Raffaela Bellot presenta più emendamenti...

Specialità della provincia di Belluno. La senatrice Raffaela Bellot presenta più emendamenti per la modifica dell’art.116 della Costituzione: “Siamo stati presi in giro da troppi anni”

bellot«”Fare!”, nell’ambito della riforma costituzionale, ha presentato in Senato più emendamenti per modificare l’articolo 116 della Costituzione, così da veder finalmente riconosciuta la specialità della provincia di Belluno, al pari delle altre regioni e province autonome confinanti».

Lo dichiara la senatrice di “Fare!” Raffaela Bellot.

«Come feci già lo scorso anno, ad agosto, in sede di prima lettura della riforma del Senato, ho voluto – assieme alle colleghe senatrici di “Fare!” – ripresentare gli emendamenti per proseguire una battaglia che da anni mi vede impegnata per il bene del nostro territorio e per il futuro dell’intera provincia, troppe volte bistrattata dalle istituzioni e utilizzata in modo strumentale, con false promesse, anche durante l’ultima campagna elettorale per le regionali. La mia battaglia in Senato» prosegue l’esponente tosiana «è anche in difesa delle scelte democraticamente compiute dai cittadini di quelle comunità che si sono espresse per il passaggio a regioni e province confinanti, come Sappada col Friuli Venezia Giulia, col parere favorevole di quest’ultima. Da bellunese e da prima firmataria dei disegni di legge per il passaggio alle regioni o province autonome confinanti, sono basita dalla mancanza di attenzione della giunta regionale nei confronti di queste realtà.

Inoltre» conclude Bellot «nell’ambito della battaglia in difesa del nostro territorio, ho rinnovato al Governo l’invito a tutelare le zone del Bellunese recentemente colpite da calamità naturali. Il tempo delle chiacchiere è finito: serve fare».

Share
- Advertisment -


Popolari

Zaia presenta la giunta al consiglio regionale: 60mila posti di lavoro a rischio. Questa sarà una legislatura sociale

Venezia, 21 ottobre 2020  “Lavoro, economia, occupazione e servizi sociali saranno, oltre alla sanità, la vera sfida per questa giunta. Una sfida che si...

Ultimissime dai carabinieri

I carabinieri di Cencenighe hanno denunciato per detenzione di sostanza stupefacenti due fratelli agordini di 24 e 25 anni. La perquisizione fatta nella giornata...

Confermata l’Ex tempore di scultura in centro Belluno

All’insegna della prudenza, con qualche doverosa rinuncia, lo svolgimento dell’Ex Tempore di Scultura su Legno è confermato. Consorzio e Amministrazione Comunale hanno condiviso l’opportunità di...

Chiuse le elementari di Cortina. Trasferiti 10 ospiti dal Centro servizi di Ponte nelle Alpi. Nuove modalità di accesso ai drive-in

Quattro maestre della scuola primaria "Duca d'Aosta" di Cortina d'Ampezzo sono risultate positive al covid, pertanto il sindaco Gianpietro Ghedina ha pubblicato oggi l'ordinanza...
Share