13.9 C
Belluno
mercoledì, Ottobre 21, 2020
Home Prima Pagina Aperta una sottoscrizione per le famiglie colpite dall'incendio a Mel

Aperta una sottoscrizione per le famiglie colpite dall’incendio a Mel

Stefano Cesa, sindaco di Mel
Stefano Cesa, sindaco di Mel

A seguito dell’incendio divampato nei giorni scorsi in un’abitazione in via Rive di Villa, il sindaco del Comune di Mel Stefano Cesa comunica che, in osservanza delle deliberazioni assunte dalla giunta comunale, è stato aperto presso la banca Unicredit di Mel un conto corrente solidarietà per la raccolta fondi per le famiglie De Gasperin colpite dal tragico evento.

Ecco le coordinate bancarie e intestazione:

COMUNE DI MEL per famiglie colpite dall’incendio del 23 settembre 2015
IBAN IT 23 I 02008 61210 000103934228
Codice Paese Check Digit CIN BANCA (ABI) Sport. (CAB) N. CONTO

Chiunque voglia contribuire con un’offerta, lo può fare con un versamento attraverso bonifico per cassa (recandosi direttamente con contante presso l’istituto di credito) oppure con un bonifico dal proprio conto corrente. Il versamento è in esenzione di spesa se effettuato da un C.C. Unicredit o se bonifico per cassa direttamente allo sportello.

Share
- Advertisment -


Popolari

Elisoccorso. Azienda Zero vince il ricorso al Tar, Elifriulia condannata al pagamento delle spese processuali

Con sentenza n.102 pubblicata il 13 ottobre 2020 il Tribunale amministrativo regionale del Veneto ha respinto per inammissibilità e per infondatezza il ricorso promosso...

Emergenza Covid, le direttive della Prefettura

Si è tenuta ieri 19 ottobre 2020, in videoconferenza, una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal prefetto, Adriana...

Confcooperative Belluno e Treviso: i prodotti delle coop agroalimentari aiutano le famiglie bellunesi in difficoltà

L’associazione di categoria ha sposato il progetto “La povertà a casa nostra”, promosso da Insieme si può, in occasione di Scoop!: durante la festa...

Treviso nega il patrocinio al convegno di Crisanti. Zanoni: “Nello Zaiastan è vietato criticare il Doge”

Treviso, 20 ottobre 2020   "È vergognoso che la Giunta di Treviso ritiri il patrocinio a un convegno dell'Ateneo di Treviso sulla pandemia perché la...
Share