13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 9, 2021
Home Lavoro, Economia, Turismo De Silvstro ritorna in Gatto astucci. La storica azienda cadorina attiva fin...

De Silvstro ritorna in Gatto astucci. La storica azienda cadorina attiva fin dal 1937 nella produzione di astucci per occhiali torna alla famiglia  che l’ha fondata

gatto astucciDomegge 5 giugno 2014 – Imprenditori si nasce o si diventa, certamente lo si resta per sempre. È così che padre e figlio decidono di ricomprare l’azienda di famiglia fondata dal nonno nel 1937 a Domegge di Cadore, nel cuore del distretto dell’occhialeria bellunese.

Gatto Astucci è un’azienda attiva nella realizzazione e produzione di packaging ed espositori per i settori dell’occhialeria gioielleria, orologeria e cosmetici. Il Gruppo da 550 dipendenti, oltre allo stabilimento produttivo di Domegge, ha due sedi produttive in Italia (Lombardia e Veneto), all’estero due aziende produttive in Croazia e Cina e filiali commerciali a Hong Kong e USA. Il 60% del fatturato è realizzato grazie alla produzione di packaging ed accessori rivestiti in pelle, mentre il 40% con i prodotti per la comunicazione sul punto vendita (POP e POS). Tra i suoi clienti i maggiori gruppi produttori di occhiali e i grandi marchi della cosmetica che hanno scelto da sempre Gatto Astucci per l’alta qualità dei suoi prodotti e il design Made in Italy.

 

Fabrizio e Paolo De Silvestro
Fabrizio e Paolo De Silvestro

Fabrizio, storico patron dell’azienda, assieme ai fratelli ha guidato il gruppo nella sua espansione dal 1992 fino all’ingresso nel 2007 del fondo di private equity Sviluppo Impresa gestito da Centrobanca Sgr, con Fabrizio De Silvestro che deteneva la minoranza delle azioni.

Nei giorni scorsi è stato siglato un accordo tra Fabrizio De Silvestro e il figlio Paolo, il fondo Centrobanca Sviluppo Impresa Sgr e le banche finanziatrici della Gatto Astucci SpA (UBI Banca, MPS Capital Service, Banca Nazionale del Lavoro) che prevede una importante ripatrimonializzazione della società in modo da far si che la società abbia le risorse necessarie a sostenere gli sviluppi previsti dai piani condivisi tra i sottoscrittori dell’accordo. Nell’ambito di tale accordo, la Famiglia De Silvestro acquisirà il 95% delle azioni di Gatto Astucci S.p.a.. Il fondo Sviluppo Impresa resterà nell’azionariato dell’ azienda con il 5%.

La Famiglia De Silvestro è stata assistita nell’operazione dagli advisor dott. Luciano Favero di Treviso per la parte finanziaria e l’Avv. Roberto Cappelli dello studio Gianni Origoni Grippo Cappelli &Partners di Milano per la parte legale.

“Un anno fa ho parlato con Paolo e ci siamo detti che era ora di tornare a fare gli imprenditori, abbiamo fatto molte valutazioni economiche, ma abbiamo ascoltato anche il cuore. Per questo nel Giugno dell’anno scorso abbiamo deciso di tornare a metterci in gioco in prima persona, io sulla parte italiana e Paolo in quella cinese, guardando al futuro di una delle aziende familiari che hanno fatto la storia del territorio cadorino”, ha dichiarato Fabrizio De Silvestro, che in base agli accordi, diverrà Presidente del Gruppo.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Cinema Italia, tutto quello che c’è da sapere sullo storico cinema di Belluno. Martedì con il Fai Giovani su piattaforma Zoom

Il gruppo Fai Giovani di Belluno ha organizzato una conversazione on line dedicata allo storico cinema Italia di Belluno. Il gestore Manuele Sangalli porterà...

Il Lions Club Belluno dona 18 Pc alle scuole di Borgo Valbelluna

Il Lions Club Belluno, dopo l’apprezzato intervento per le scuole primaria e secondaria di Limana, ha voluto donare alle scuole di Borgo Valbelluna diciotto...

Si può battere sul tempo l’infezione da Sars Cov 2 grazie agli antivirali e ad una nuova organizzazione del territorio

È ormai acclarato che l’opportunità terapeutica dell’utilizzo degli antivirali contro l’infezione da Sar-Cov2 è tanto più efficace quanto prima si utilizzano tali rimedi fin...

No paura Day 3. Domenica alle 16 in piazza Martiri a Belluno

Belluno, 9 maggio 2021 – Oggi pomeriggio alle ore 4 in piazza dei Martiri a Belluno si terrà il terzo appuntamento “No paura day”,...
Share