13.9 C
Belluno
mercoledì, Febbraio 28, 2024
HomeCronaca/PoliticaMondiali sci 2019 . Zaia: "Se vince Cortina, vince il Veneto". Martedì...

Mondiali sci 2019 . Zaia: “Se vince Cortina, vince il Veneto”. Martedì il governatore al Congresso Fis per sostenere la candidatura della Regina delle Dolomiti

cortina 2019Barcellona – Si tiene nell’imponente hotel Rey Juan Carlos I il congresso Fis che deciderà a chi assegnare l’organizzazione dei Mondiali di Sci 2019. In gara Cortina d’Ampezzo e la svedese Åre. Il team ampezzano è arrivato tra ieri e oggi, mentre dall’Italia, il presidente del Veneto Luca Zaia, atteso per Martedì, fa sentire la sua voce a sostegno della Regina delle Dolomiti.

“La Regione ha creduto con forza in questa candidatura fin dall’inizio mettendo in campo risorse e azioni diplomatiche strategiche per portare a casa questa partita. Siamo sempre stati vicini al comitato di Cortina perché questa è la candidatura di un intero sistema e, se vince Cortina, vince il Veneto”

Per Zaia, che sarà al fianco di tutti i rappresentanti istituzionali ed economici di Cortina davanti ai 17 delegati Fis, la candidatura, infatti, non è solo della Regina delle Dolomiti, “ma dell’intero sistema Veneto: una regione in grado di esprimere eccellenza, esperienza e competenza e questo vale anche per l’organizzazione di grandi eventi”

“Regione e Comitato hanno fatto un ottimo gioco di squadra” aggiunge il presidente del Veneto. “Il Dossier della candidatura è competente e curato nel dettaglio. Una candidatura  green perché non nasceranno cattedrali nel deserto e non ci saranno mostri di cemento, ma interventi sostenibili e un sistema di trasporto pubblico all’avanguardia per limitare lo smog”.

“Cortina” conclude Zaia “ha tutte le carte in regola per organizzare i Mondiali di sci alpino; istituzioni, associazioni di categoria, volontariato hanno saputo fare squadra per arrivare al traguardo finale. Una grande sinergia per ottenere un grande risultato”. Un risultato che, per il Veneto, rappresenta “l’occasione per mettere in vetrina davanti al mondo tutte le potenzialità del nostro territorio. I Mondiali di Sci Alpino potrebbero essere un volano straordinario per l’intera economia della regione e, in particolare, per il turismo in una regione come il Veneto che vanta oltre 60 milioni di presenze all’anno”.

Un profondo ringraziamento arriva dal Vicesindaco Enrico Pompanin e dal presidente della candidatura ampezzana Enrico Valle: “La Regione ci è stata vicina fin dall’inizio. Senza l’aiuto ricevuto non saremmo arrivati dove siamo ora. Il territorio veneto, a tutti i livelli, ha dimostrato una sinergia straordinaria. Siamo arrivati a Barcellona con tutte le carte in regola. Ora incrociamo le dita e forza Cortina!”.

- Advertisment -

Popolari