13.9 C
Belluno
sabato, Novembre 26, 2022
Home Cronaca/Politica Aeroporto di Venezia: la Guardia di Finanza ferma un cittadino ucraino con...

Aeroporto di Venezia: la Guardia di Finanza ferma un cittadino ucraino con 240mila dollari in banconote

guardia di finanzaVenezia 12/02/2014 – Le Fiamme Gialle in servizio presso l’aeroporto “Marco Polo” di Tessera hanno individuato un cittadino ucraino che si stava imbarcando con destinazione Palma di Maiorca trovato in possesso, all’interno di un’anonima busta della spesa, di numerosi pacchetti contenenti mazzetti di banconote da 100 $, per un ammontare di 240.000 dollari americani.

Alle domande di rito, il cittadino di origine ucraina ha spiegato che i soldi sarebbero stati utilizzati per effettuare un investimento immobiliare proprio nelle isole Baleari. Poiché, tuttavia, l’importo in contanti non era stato dichiarato all’atto del controllo, Finanzieri e Funzionari dell’Agenzia delle Dogane hanno sottoposto a sequestro parte del denaro, come previsto dalla legge, per un importo complessivo di oltre 113.000 dollari.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Hanno calato la maschera. L’Epifania della Verità * di Filiberto Dal Molin

Al Politecnico di Torino è stato annullato il grande Convegno “Poli-covid-22 salute, scienza e società alla prova della pandemia” per un bilancio scientifico sui...

CortinAteatro, un inverno spettacolare a Cortina d’Ampezzo

La rassegna, promossa e sostenuta dal Comune di Cortina D’Ampezzo e organizzata da Musincantus, torna all’Alexander Girardi Hall con un ricco cartellone per il...

Misurina, Istituto Pio XII. Zanoni (PD): “Regione scongiuri la chiusura”

"La perdita di questo punto di riferimento sanitario per bambini e adolescenti affetti da malattie respiratorie sarebbe pesantissima. L'Istituto Pio XII di Misurina è...

Come la moda crea cultura e innovazione: arte, design, chimica e meccatronica protagonisti del 5° Mastertech di Verona

Verona, 25 novembre 2022 – L’industria del Tessile, Moda e Accessorio Made in Italy è un asset strategico per il Paese non solo per...
Share