13.9 C
Belluno
lunedì, Gennaio 18, 2021
Home Lavoro, Economia, Turismo Nuova identità per il Gruppo Fedon

Nuova identità per il Gruppo Fedon

Callisto_Fedon_Presidente Gruppo FedonNella società di oggi in continua evoluzione, sempre più internazionalizzata, presentare la propria unicità rappresenta un importante biglietto da visita: ecco il perché della nuova identità del Gruppo Fedon, che ha investito in un importante progetto di valorizzazione e posizionamento del proprio marchio.

L’immagine del Gruppo è stata completamente ripensata per rafforzare la propria leadership sul mercato e confermarsi uno dei protagonisti. Una scelta vincente che ha portato alla creazione di un logo d’impatto e immediatamente riconoscibile, sintesi estrema, portatore di precisi valori, capace di competere nell’affollato scenario dei segni, proprio della contemporaneità.

Oggi il Gruppo è presieduto da Callisto Fedon che appartiene a una Famiglia di antica tradizione del Cadore, attiva da quattro generazioni nel settore ottico. Alla base dell’indiscusso successo industriale e commerciale, vi è un aspetto che sembra emergere su tutti: la grande passione per il prodotto, concepito, disegnato e progettato con le più moderne tecnologie, combinate con uno stile sempre attuale.

“L’Azienda porta il nome del nonno fondatore e sono passati oltre 90 anni dall’inizio dell’attività della Giorgio Fedon & Figli, ma ormai nel mondo ci chiamano e ci riconoscono come “Fedon”, un nome che all’estero suona anche bene – afferma Callisto Fedon -. In linea con la tendenza della semplificazione del marchio, abbiamo pensato quindi di usare una sola parola, per renderlo più facile da ricordare e memorizzare, senza però dimenticare i valori della nostra tradizione. Le linee dolci rispecchiano la stessa cura che mettiamo nel progettare i nostri prodotti; la “O” evoca un prodotto che rappresenta una delle nostre icone, contenendo l’anno di fondazione, mentre i numeri “1” racchiudono il “triangolo”, simbolo per noi quasi scaramantico, che ci accompagna dal primo giorno di attività.”

Probabilmente il fondatore mai avrebbe immaginato che da quel timido inizio avrebbe generato un Gruppo di dimensione internazionale, leader mondiale nella produzione di astucci e accessori per occhiali, con una moderna organizzazione logistica e produttiva, stabilimenti in Italia, Romania e Cina, e filiali commerciali in USA, Hong Kong, Germania e Francia, con oltre 1500 addetti.

Da alcuni anni l’Azienda ha diversificato il suo core business con una linea di oggetti, accessori in pelle e borse, che vuole rappresentare il riconoscimento di un regalo che si fa, anche a se stessi, per celebrare una tappa o un momento che si vuole ricordare. Caratterizzata dall’utilizzo di materiali naturali, morbidi e tattili che trasmettono sensazioni di piacevolezza, la collezione Fedon si presenta con linee pulite e attuali, che seguono i gusti e le tendenze del momento ma che al contempo si distinguono per l’innovazione.

Nata dall’intuizione del suo creatore, Callisto Fedon, la linea è oggi presente nei migliori negozi del settore e flagship stores a gestione diretta.

Il Gruppo ha sentito l’esigenza di un’evoluzione di identità, espressa nel nuovo logo un nuovo look, non solo grafico, che viene trasferito a tutte le divisioni del Gruppo, in primis al core business degli astucci, dove sempre all’insegna dell’innovazione, sia tecnica che stilistica, Fedon è leader mondiale nella produzione e commercializzazione di portaocchiali ed accessori per il settore ottico sia in Italia che all’estero.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Zanoni (PD): “Animali selvatici stremati da un mese di neve e ghiaccio. Zaia fermi la caccia in tutta la Zona Alpi, lo prevede la...

"Nelle nostre montagne la neve ghiacciata e indurita presente da settimane, accompagnata da temperature polari, sta mettendo a rischio migliaia di animali ormai stremati...

Sopralluogo nelle ski aree. Bortoluzzi e De Toni: «Il sistema è in sofferenza. Per questo abbiamo varato la manovra da 500mila euro per gli...

Il turismo invernale è in netta difficoltà. E la Provincia ha voluto verificare la situazione. Nei giorni scorsi, i consiglieri provinciali Danilo De Toni...

Nevicate eccezionali. Vitturi (Lav): “Si sospenda immediatamente la caccia”

“Chiediamo al presidente Zaia un rapido intervento per mettere in sicurezza gli animali sospendendo immediatamente la caccia nelle province interessate dall’emergenza ambientale – dichiara...

Feltre, cestini e cassonetti rifiuti. Forlin: “Insufficienti nel numero e per celerità di svuotamento”

"E’ datata 02/04/2018 l'interpellanza presentata dalla sottoscritta alla attuale amministrazione con la richiesta di implementazione dei cestini presenti in città di Feltre, sia per...
Share