13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 30, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Mar Baltico e Mare del Nord tra le nuove affascinanti mete del...

Mar Baltico e Mare del Nord tra le nuove affascinanti mete del turismo tedesco

7a770aedbdbe99683ef76fc4d93d6705Cresce con ill flusso turistico verso la Germania anche l’interesse per nuove affascinanti mete – come la regione del Mar Baltico e del Mare del Nord ! Tra il fiordo di Flensburg e il corso del fiume Weser , tra l’isola di Usedom e il Wattenmeer – patrimonio naturale dell’umanità tutelato dall’UNESCO – si estende uno dei paesaggi più ricchi in Europa. In questo territorio bagnato da due mari si possono visitare anche vivaci metropoli, città storiche e antichi borghi portuali che rispecchiano ancora oggi la vita di marinai e ricchi commercianti anseatici e che offrono contemporaneamente un ambiente moderno e aperto con momenti di svago, cultura ed eventi. Anche l’origine del tipico “Strandkorb” che costella le spiagge tedesche è alquanto curiosa. In questo speciale vi proponiamo un piccolo assaggio del fascino del nord – la Germania da scoprire!
Reeperbahn
Amburgo non sarebbe la stessa senza la famosa Reeperbahn , il “miglio peccaminoso”, quartiere a luci rosse ma anche di divertimento variopinto della capitale anseatica. E proprio qui, dal 25 al 28 settembre 2013, si svolge ìl Reeperbahn Festival con 200 band e artisti a suonare rock per strada e nei numerosi club, bar e teatri che si susseguono lungo entrambi i lati del vialone. Anni fa anche i Beatles avevano mosso i primi passi proprio qui, regalando i primi grandi successi. Ora è il Reeperbahn Festival ad offrire la possibilità a giovani musicisti di farsi conoscere da un vasto pubblico proprio nel luogo che per molti fu l`inizio di una grande carriera.
Travemünde
Red carpet dall`11 al 13 ottobre 2013 per “Travemünde TANZT ” nell`omonima cittadina adagiata sul Mar Baltico in prossimità di Lubecca. Tre giorni di danze e spettacoli con tanto di glamour e per i visitatori la possibilità di muovere qualche passo sotto la guida di famosi ballerini in cinquanta workshop organizzati durante il festival della danza. Soprattutto ritmi latinoamericani, salsa e tango in primis, ma anche walzer, cha cha, jive e discofox scalderanno le anime nei locali e sulle spiagge con spettacoli da non perdere come la “Grande notte del ballo sul mare” del 12 ottobre, quando suonerà la band “Moonlight Affair” e si esibiranno le star Isabel Edvardsson, Motsi Mabuse e Emile Moise.Motsi_gold_2 leggera
Brema: felicità, gioia e allegria
Per oltre due settimane, dal 18 ottobre al 3 novembre 2013, la città-stato di Brema vive un momento eccezionale di nome Freimarkt.  Da ben 978 anni va di scena la più antica festa popolare della Germania, terza per importanza. Quattro milioni di persone si recano nella città anseatica sul fiume Weser per godersi le 320 attrazioni su 100.000 m²: stand gastronomici, band e tanta musica, giostre di ogni tipo, folklore e artigianato, divertimento non-stop. La parola d`ordine è “Ischa Freimaak”, vivete e godete in allegria!
Contact
German National Tourist Office Milan (Italy)
E-Mail: office-italy@germany.travel; www.germany.travel

Share
- Advertisment -



Popolari

Progetto “Alps 2030”. Ultimi giorni per le candidature

Ultimi giorni per presentare la propria candidatura per il progetto “Alps 2030”, promosso da CIPRA, e che vedrà protagonisti anche tre giovani bellunesi: scadono...

Venezia in Cadore 1420-2020. Quasi 5mila visite alla mostra che celebra i 600 anni della dedizione del Cadore alla Serenissima

Si è conclusa sabato 28 settembre e i numeri anche per l’esposizione estiva di quest’anno sono importanti, nonostante le misure restrittive imposte dalla normativa...

Confermato il servizio di controllo con e-bike nei sentieri dalla polizia a Cortina

La fase di sperimentazione del controllo del territorio lungo i sentieri e nei rifugi dolomitici del personale della Polizia di Stato in sella alle...

Cordoglio per la morte di Bepi Tormen

«La scomparsa improvvisa di Bepi Tormen ci lascia senza parole. La Provincia perde un validissimo consulente, un ricercatore che da anni collaborava con noi». Il...
Share