13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 17, 2021
Home Prima Pagina La Ciclabile delle Dolomiti diventa App

La Ciclabile delle Dolomiti diventa App

ciclabile dolomitiLa Lunga Via delle Dolomiti, la pista ciclabile più bella del mondo che attraversa il cuore delle Dolomiti, da adesso è percorribile in compagnia dell’Applicazione di CiclabileDolomiti.com, l’ultimo progetto a cura di NuovoCadore.

Lungo la strada della vecchia ferrovia e del famoso trenino delle Dolomiti, la ciclabile attraversa sette comuni fra il Centro Cadore e la Valle del Boite, fino ad arrivare nella conca ampezzana dove si congiunge alla Dobbiaco-Lienz. Sul sellino della bicicletta è possibile ammirare il meglio dei panorami che le Dolomiti Patrimonio Unesco offrono e, valido supporto a quest’avventura, è proprio la nuova app dedicata alla pista ciclabile più bella del mondo!

Disponibile gratuitamente, sia per dispositivi iOS che Android, fornisce tutte le informazioni sulle bellezze architettoniche, le tradizioni e i sapori di questi luoghi. Inoltre è possibile trovarci report, informazioni sul percorso, descrizioni dettagliate, mappe e cartine, dislivelli e distanze, servizi, links, forum e molto altro che completano questa immancabile compagna di ogni ciclista.

Il sito web CiclabileDolomiti.com, dedicato alla Lunga via delle Dolomiti, è un’iniziativa promozionale a cura di NuovoCadore. Attivo da sei mesi, il sito si è confermato fin da subito efficace per la promozione e valorizzazione della ciclabile cadorina. Oltre alla promozione on-line, la ciclabile è protagonista di diversi gadget presentati in occasione dell’ultimo passaggio del Giro d’Italia in Cadore: t-shirt, spille, borracce, depliant, striscioni e bandiere.

L’applicazione si può scaricare gratuitamente collegandosi al sito www.CiclabileDolomiti.com

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Petizione al sindaco di Belluno: no alla strada a scorrimento veloce vicino a scuole e case

"Oggi abbiamo consegnato al Sindaco della nostra città 552 firme di cittadini che chiedono all’Amministrazione Comunale di lasciar decadere una volta per tutte il...

Vertice Provincia-Enel. Padrin: «Abbiamo parlato di fasce di rispetto, presidi territoriali e investimenti futuri. Grazie al ministro D’Incà per aver fatto da tramite»

A seguito dell'incontro a Roma di metà dicembre, la Provincia di Belluno ha tenuto venerdì scorso in videoconferenza una riunione con i vertici di...

Calalzo di Cadore, piano di sviluppo per l’area di Lagole. De Carlo: “Reperire risorse per la gestione e un concorso di idee per sostenere...

Il Comune di Calalzo di Cadore punta ancora forte sull'area di Lagole: "Stiamo lavorando a un progetto che ne migliori la fruibilità e ci...

Video del Soccorso alpino e Cai: “Scegliete un’altra montagna, meno rischiosa ma non meno coinvolgente”

Milano, 16 gennaio 2020  "Scegliete un'altra montagna: meno rischiosa, ma non meno coinvolgente". Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e il Club alpino italiano...
Share