13.9 C
Belluno
venerdì, Gennaio 22, 2021
Home Cronaca/Politica L'esecutivo dei sindaci sul Codivilla di Cortina. Presto un altro incontro con...

L’esecutivo dei sindaci sul Codivilla di Cortina. Presto un altro incontro con i consiglieri regionali bellunesi e la direzione strategica della Ulss 1 di Belluno

ospedaleL’esecutivo dei sindaci della Ulss 1 di Belluno si è riunito oggi d’urgenza a seguito della fine della sperimentazione della forma gestionale mista pubblico/privato del Codivilla di Cortina, stabilita dal Consiglio regionale veneto.

L’esecutivo, che non è entrato nel merito delle scelte del Consiglio regionale, ritiene però importante ribadire le indicazioni che erano state espresse nel 2011 nel documento “Una provincia di montagna, una sanità di montagna”, allegato alle osservazioni sul Piano socio sanitario regionale 2012-2014.

Tali indicazioni prevedevano che l’eventuale ritorno al pubblico del Codivilla Putti fosse subordinato al mantenimento del numero dei posti letto degli altri ospedali della Ulss 1 di Belluno.

Il documento, infatti, ribadiva la necessità di mantenere un modello sanitario policentrico che valorizzasse le eccellenze del territorio e salvaguardasse al tempo stesso il diritto dei cittadini ad un’accessibilità delle strutture sanitarie più ampia possibile.

L’esecutivo ha in programma di riconvocarsi quanto prima, invitando i tre consiglieri regionali bellunesi e la direzione strategica della Ulss 1, per conoscere le valutazioni alla base delle decisioni prese dal Consiglio regionale prese e per considerare le ricadute che il nuovo assetto del Codivilla avrà sulla qualità dei servizi sanitari offerti dal territorio, senza dimenticare i legittimi timori riguardo le prospettive di impiego dei molti lavoratori della struttura.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Arresti domiciliari e obbligo di dimora per due giustizieri

Questa mattina la Squadra Mobile di Belluno ha eseguito un’ordinanza cautelare, emessa nella giornata di ieri dall’Ufficio GIP presso il Tribunale di Belluno su...

Elettrodotto in Valbelluna. Vivaio: attenti a Terna, cerca un varco per imporre un progetto anacronistico

"Leggiamo oggi sulla stampa il nulla di fatto riguardo l'incontro avuto dalla Provincia con Terna. A differenza di Enel, Terna gioca a rimpallare la...

Emergenza Covid: da domani attivo il nuovo drive-in per i tamponi nella zona industriale di Paludi

Novità importante per tutta la Conca dell’Alpago. Da domani, sabato 23 gennaio, sarà  attivo il nuovo drive-in per l’effettuazione dei tamponi gestito dall’Ulss 1...

Commissariamento Arpav: pieno caos. La denuncia delle Rappresentanze sindacali

Ente Regione, Presidente Zaia, Comitato d’Indirizzo, crediamo sia necessario ribadire con chiarezza la nostra preoccupazione ed il nostro forte disagio per la situazione creatasi in ARPAV...
Share