13.9 C
Belluno
martedì, Gennaio 19, 2021
Home Cronaca/Politica Finanziamenti per digitalizzare le sale cinematografiche

Finanziamenti per digitalizzare le sale cinematografiche

Marino Zorzato
Marino Zorzato

Con l’assegnazione di un importo complessivo di 300 mila euro, la giunta regionale su relazione del vicepresidente Marino Zorzato ha ripartito i contributi che erano stati previsti a favore di soggetti pubblici e privati per l’ammodernamento e l’adeguamento tecnologico delle sale cinematografiche. Gli interventi finanziati sono tredici.

“La Regione – evidenzia Zorzato – riconosce, nella sua normativa di settore, il sistema del cinema e dell’audiovisivo come rilevante strumento di crescita sociale ed economica e ne promuove lo sviluppo e le attività connesse. In particolare, l’attenzione è focalizzata sull’innovazione come elemento che favorisce la crescita imprenditoriale e l’occupazione. In questo quadro di carattere generale, le sale cinematografiche della comunità ecclesiale hanno un rilevante ruolo di promozione della qualità sociale delle città, del territorio e dei centri di aggregazione culturale. A fronte di tutto ciò, la stessa normativa autorizza la Giunta regionale a disporre interventi per sostenere l’ammodernamento e l’adeguamento tecnologico delle sale cinematografiche del Veneto. E questo provvedimento ne dà attuazione”.

Per la digitalizzazione delle sale cinematografiche è stato infatti aperto uno specifico bando, impegnando proprietari ed esercenti delle sale a vincolare la destinazione d’uso dell’immobile oggetto dell’intervento a sala cinematografica per un periodo non inferiore a cinque anni. E’ stata istituita una Commissione di esperti, comprendente tra gli altri rappresentanti designati dall’Associazione Generale Italiana dello Spettacolo delle Tre Venezie – ANEC e dall’Associazione Cattolica Esercenti Cinema del Triveneto – ACEC. Sono pervenute complessivamente 57 domande e la Commissione, valutando le richieste, ha determinato gli interventi ammissibili e il punteggio di priorità. In considerazione della disponibilità economica, la giunta regionale ha disposto il finanziamento delle iniziative che hanno ottenuto un punteggio pari o superiore a 40 punti.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Premio Rodolfo Sonego, iscrizioni entro il 7 Febbraio 2021

Il Premio Rodolfo Sonego - il concorso per sceneggiature di cortometraggi creato da Lago Film Fest con la collaborazione di Scuola Holden (Torino) -...

Maltempo di inizio dicembre. Il Comune di Belluno segnala danni per 1,6 milioni

Ammonta a poco meno di 1,6 milioni di euro (per la precisione 1.583.800 euro) la conta dei danni segnalati dal Comune di Belluno alla...

Crisi di governo. Cosa dicono gli imprenditori del Nord-Est

Giornata campale per il Governo, alle prese con la richiesta di fiducia al Senato, e mondo economico preoccupato. La prospettiva, infatti, sembra consegnare una...

Belluno Alpina, obbiettivo 2021: cantierare la scuola della montagna a Ronce per tutte le Prealpi

Nuovo anno con nuove forze e vecchi obbiettivi per l'associazione Belluno Alpina: “Il 2021 deve portare l'associazione a un momento di riflessione di riorganizzazione...
Share