13.9 C
Belluno
giovedì, Gennaio 28, 2021
Home Cronaca/Politica Fermare il Declino, nasce il primo comitato a Belluno coordinato da Maria...

Fermare il Declino, nasce il primo comitato a Belluno coordinato da Maria Teresa Bighi

Maria Teresa Bighi
Maria Teresa Bighi

E’ nato a Belluno il primo comitato locale di Fermare il Declino, coordinato da Maria Teresa Bighi e formato da un gruppo eterogeneo per età e professioni: studenti, pensionati, imprenditori, liberi professionisti, artigiani e lavoratori dipendenti. Fermare il Declino è nato lo scorso luglio, come movimento d’opinione, per lanciare agli italiani una sfida: la classe politica attuale ha fallito e deve essere sostituita per fermare il declino sociale e permettere al nostro Paese di crescere nuovamente. Per farlo deve generare mobilità sociale e competizione, rimettendo al centro lavoro, professionalità, libera iniziativa e merito individuale. Il consenso è arrivato e oggi, con la sola forza del web e delle piazze, in soli due mesi il movimento conta più di 40.000 adesioni e correrà alle prossime elezioni.

“E’ un movimento concreto, che parla chiaramente, con numeri e fatti”, dice Maria Teresa Bighi. “Siamo stanchi di veder sperperare i soldi pubblici, di pagare tasse e rimanere senza servizi. Parlo come donna che lavora e che ha una famiglia: sul lavoro la parità non esiste e il merito conta poco; dobbiamo prenderci cura di figli e di genitori anziani senza nessun supporto dallo stato. Basta. E’ ora di cambiare le regole e di utilizzare i soldi pubblici per dare servizi ai cittadini e non per garantire privilegi a una casta politica che ci ha portato alla deriva”.

I dieci punti del programma di Fermare il Declino si basano sulla riduzione del debito, della spesa pubblica e delle tasse, passando attraverso liberalizzazioni, riforma della giustizia e un federalismo che sia vero e coerente. Per invertire la rotta il movimento propone di sostenere i livelli di reddito di chi momentaneamente perde il lavoro anziché tutelare il posto di lavoro o le imprese inefficienti, di liberare le potenzialità di crescita, lavoro e creatività di giovani e donne e di ridare alla scuole e alle università il ruolo di volano dell’emancipazione socio-economica delle nuove generazioni.

Oscar Giannino
Oscar Giannino

Il Comitato nelle prossime settimane organizzerà iniziative sul territorio, per illustrare i dieci punti del programma e per raccogliere adesioni. Tra gennaio e febbraio è inoltre previsto un incontro con il rappresentante più noto del movimento, il giornalista Oscar Giannino.

“Intendiamo formare altri comitati territoriali per essere presenti in tutte le zone della provincia. I tempi stringono. Le elezioni sono alle porte ed è importante che ognuno di noi abbia il coraggio di scendere in campo, per cambiare la politica e il destino del nostro Paese. Presto verranno selezionati i candidati e anche Belluno esprimerà dei rappresentanti. Invito tutti i cittadini che condividono il nostro programma a contattarci (belluno@fermareildeclino.it) perché fermare il declino è un dovere di ciascuno di noi!”

 

 

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Riaprono a Cortina il Grand Hotel Savoia, Radisson Collection Hotel e il Savoia Palace Radisson Residences

Cortina d'Ampezzo, 28 gennaio 2021 - Sono annunciate per domani 29 gennaio le riaperture dello storico Grand Hotel Savoia Cortina d'Ampezzo, a Radisson Collection...

Boom di richieste a Confartigianato per ottenere il titolo di “Maestro artigiano”. Basso: «Grande dimostrazione di un legame forte con il lavoro»

Da qualche settimana è possibile ottenere il titolo di "Maestro artigiano". I criteri e le modalità sono stati stabiliti dalla delibera di giunta regionale...

Divieto di vendita di alcolici dalle 18. Vignaioli indipendenti preoccupati per la decisione e la mancanza di ristori

Resta alta la preoccupazione della Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti in seguito all’entrata in vigore del Dpcm del 16 gennaio 2021 che vieta la vendita...

Diminuite le tariffe di sosta per i residenti in centro Belluno

La giunta comunale ha rivisto al ribasso le nuove tariffe dei permessi di sosta per i residenti in centro Belluno. La tariffa mensile per la...
Share