13.9 C
Belluno
lunedì, Giugno 24, 2024
HomeCronaca/PoliticaDepositata in Cassazione la richiesta di referendum di Cesiomaggiore per il passaggio...

Depositata in Cassazione la richiesta di referendum di Cesiomaggiore per il passaggio in Trentino – Alto Adige

Andrea Loss

Alle ore 10 di ieri, lunedì 12 novembre, è stata depositata alla Corte di Cassazione la richiesta di referendum del Comune di Cesiomaggiore. A portare materialmente la documentazione alla capitale c’era Andrea Loss, delegato dell’amministrazione comunale. Il deposito è seguito alla delibera del consiglio comunale dello scorso 19 ottobre 2012, e oggi è stata registrato il quesito che sarà posto ai cittadini nel referendum: “Volete che il territorio del Comune di Cesiomaggiore sia separato dalla Regione Veneto per entrare a far parte integrante della Regione Trentino-Alto Adige/Sudtirol?”.

I funzionari del “Palazzaccio” sono rimasti colpiti di fronte a questo flusso di referendum comunali bellunesi – racconta Loss – la richiesta comunque è stata approvata e si spera che il referendum venga accorpato alle elezioni primaverili, o con i referendum di Feltre e della Valle Agordina, in modo da assicurare anche un risparmio economico per il comune. Un’ultima curiosità: è stato bello vedere le facce stupite dei funzionari statali quando si sono visti entrare in ufficio un ragazzo con uno zaino di montagna e che si è congedato dall’ufficio con un “sani e grazie!”

- Advertisment -

Popolari