13.9 C
Belluno
giovedì, Ottobre 22, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Al Castaldi Rock Festival trionfa il metal degli Archer divinity

Al Castaldi Rock Festival trionfa il metal degli Archer divinity

Gli Archer divinity, metal band proveniente da Cervignano del Friuli (Udine), vince la 23ma edizione del Festival rock di Pian dei Castaldi, conclusasi nella nottata di ferragosto, dopo 5 giorni di musica. La band friulana si assicura così il passaporto come special guests per la prossima edizione del festival. Al secondo posto si sono piazzati gli Sugar brown, nuova formazione blues bellunese-pugliese, che guadagnano così l’accesso come headliner alla prossima edizione del festival dei Castaldi. Al terzo posto troviamo ben 3 gruppi pari merito, i Moka, bellunesi alla loro prima uscita, i Freebang, veneziani alla loro seconda esperienza ai Castaldi, e gli Jammer, gruppo bellunese di giovanissimi. Per quanto riguarda le menzioni speciali, vincono il premio giuria di qualità come migliori strumentisti il gruppo padovano-milanese degli Haggada’h, che ha incantato per il loro rock-fusion-jazz. Nella categoria cantanti solisti vince Alex Martello, cantautore e chitarrista bellunese. Mentre nella categoria miglior proposta originale prevalgono i Recattivo di Padova per il miglior connubio testi e musica. Tutti i gruppi sono stati inoltre premiati con un dono di partecipazione consistente in un gadget musicale o elettronico offerto dagli sponsor tra i quali Music Shop Bellus di Belluno che anche quest’anno ha contribuito in maniera determinante alla seconda edizione del concorso musicale “contest” Castaldi Rock , formula che sta riscuotendo notevoli adesioni non solo nel nostro ambito, ma anche fuori provincia. Infatti erano presenti alle premiazioni del festival anche gli organizzatori di un altro contest, il Rockontestonezza di Tonezza del Cimone (Vicenza), giunto alla terza edizione e gemellato con il Castaldi Rock Festival. Gli organizzatori di quest’ultimo festival sono appositamente venuti per premiare il gruppo bellunese metal dei Maim, vincitori la scorsa settimana nella categoria metal del loro contest, prevalendo su 15 gruppi giunti in finale dei 45 giunti alle eliminatorie.

L’organizzazione del Castaldi rock festival ringrazia il Comune di Sedico per il patrocinio, le band, il pubblico e in particolare i volontari del Gruppo sportivo San Giorgio,che hanno assicurato la parte logistica del festival votazioni comprese, affiancati dai Draconarium, vincitori del precedente contest. E Arturillumina per il contributo destinato al Comitato Pollicino, insieme ai proventi del contest.

Tutte le foto al link:

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.426029950782577.110004.100001267281536&type=3#!/media/set/?set=a.426029950782577.110004.100001267281536&type=3

 

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Aperto alla Fiera di Padova il Salone auto e moto d’epoca. Inaugurazione ufficiale venerdì mattina alle 11

Oggi è il giorno di Auto e Moto d’Epoca a Padova. Uno dei più importanti appuntamenti internazionali dedicati ai veicoli storici apre i...

Ordinanza sugli orari di sale slot. Il Tar dà ragione al Comune di Belluno e respinge la richiesta di sospensiva

Nuova vittoria del Comune di Belluno al tribunale amministrativo in materia di gioco d'azzardo: la Terza Sezione del TAR Veneto ha infatti respinto la...

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum Belluno Treviso, l'Associazione dei consumatori promossa dalla Cisl. 50 anni, trevigiano, residente ad Auronzo di Cadore,...

A Cancia è arrivata la briglia “Sabo dam”. Bortoluzzi: «Entro fine anno l’installazione»

Lavori in dirittura d'arrivo a Borca di Cadore. Nei giorni scorsi è arrivata la struttura componibile della briglia "Sabo dam", l'opera principale dell'imponente lavoro...
Share