13.9 C
Belluno
lunedì, Ottobre 26, 2020
Home Cronaca/Politica Tre interventi in montagna

Tre interventi in montagna

Belluno, 15-08-12 Questa mattina, verso le 6.30, l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto sul primo tiro della via Eotvos-Dimai, sulla Tofana di Rozes, dove una rocciatrice di Belluno, D.C., 21 anni, è volata per una decina di metri subito dopo l’attacco. Caduta sopra lo zaino che l’ha in parte protetta, la ragazza è stata recuperata con un verricello e trasportata all’ospedale di Belluno con un probabile trauma alla schiena. Una squadra del Soccorso alpino della Val Pettorina è invece andata in aiuto di G.V., 59 anni, un’escursionista scivolata sul sentiero tra Malga Ombretta e Malga Ciapela, accompagnandola fino all’ambulanza con un sospetto trauma al piede.

L’eliambulanza è stata poi allertata per una turista che si era procurata una brutta frattura alla caviglia, mentre si trovava sull’itinerario che passa dietro la palestra di roccia delle Torri del Falzarego, verso Col dei Bos. M.P., 70 anni, di Mestre (VE), è stata recuperata con un verricello di 20 metri e condotta all’ospedale di Belluno.

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Quattro furti in abitazione ad Alano di Piave

Alano di Piave, 25 ottobre 2020  - Quattro furti in appartamento ad Alano di Piave nella serata di ieri. Ignoti, previa effrazione degli infissi,...

Tre interventi di soccorso in montagna

Belluno, 25 - 10 - 20    Alle 11 circa la Centrale del 118 è stata allertata dagli amici di un ragazzo colto da...

Auto e Moto d’Epoca. Bilancio positivo a Padova per la 37ma edizione della rassegna

Il patron Mario Carlo Baccaglini: “Siamo molto soddisfatti. La decisione di fare la fiera nonostante il grande momento di difficoltà ed incertezza del settore...

50 nuovi volontari della Protezione Civile. Padrin e Bortoluzzi: «Le tute fluo sono sempre più indispensabili per il nostro territorio»

Si è concluso oggi, domenica 25 ottobre, l'ultimo corso di Protezione Civile organizzato e curato dalla Provincia di Belluno. Hanno partecipato 50 persone, soprattutto...
Share