13.9 C
Belluno
martedì, Ottobre 27, 2020
Home Cronaca/Politica Recupero zone degradate di montagna. Riaperti i termini fino al 28 settembre....

Recupero zone degradate di montagna. Riaperti i termini fino al 28 settembre. Manzato: “Quasi 10 milioni di euro complessivi. Con un tetto di spesa per ciascun progetto di 110 mila euro”

Franco Manzato assessore regionale

Sono stati riaperti dalla Giunta regionale i termini del bando dedicato al recupero delle zone degradate di montagna. “La nuova scadenza per presentare le domande ad Avepa – ricorda l’assessore all’agricoltura Franco Manzato – è stata fissata al 28 settembre prossimo. Si tratta in sostanza degli aiuti previsti dalla Misura 216 (Investimenti non produttivi) – azione 6 (Recupero di spazi aperti montani abbandonati e degradati) del Programma di Sviluppo Rurale, con i quali vogliamo sostenere interventi straordinari di recupero come tagli e decespugliamenti di vegetazione infestante. Lo scopo è di conservare i prati e i pascoli e di proteggere gli spazi rurali montani”.

La riapertura dei termini è stata decisa a seguito delle numerose richieste pervenute da parte dei potenziali beneficiari e della disponibilità residua del bando rispetto alle domande presentate alla originaria scadenza del 29 giugno. Le risorse ammontano complessivamente a quasi 10 milioni di euro complessivi anche per le domande già presentate. Il tetto massimo di spesa per ciascun progetto finanziabile è fissato in 110 mila euro, che potrà essere interamente coperto dall’aiuto previsto. Questa azione si rivolge a soggetti privati e pubblici che gestiscono aree a prato e pascolo in zone dichiarate montane.

Share
- Advertisment -


Popolari

Il supermercato A&O del centro città riapre. La proprietà Cestaro/Unicomm conferma la decisione al consigliere Addamiano

Belluno, 27 ottobre 2020  -  C'è una buona notizia per i residenti del centro città, il supermercato A&O di Belluno, quello vicino al Teatro...

Scuole superiori, didattica digitale per il 75% degli studenti. Ordinanza regionale in vigore dal 28 ottobre

Il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha firmato la seguente ordinanza in ossequio al Dpcm del 25 ottobre che non lascia margini...

Forte pioggia e neve a quota 1700 in arrivo tra stasera e domattina

Venezia, 26 ottobre 2020 - Il Meteo regionale del Veneto riferisce che tra il tardo pomeriggio di oggi ed il primo mattino di domani, martedì...

Nuovo Dpcm e scuola. Riunione in Prefettura del Comitato per l’ordine e la sicurezza. Quarantena e contagio, i dati provinciali

Si è tenuta stamane, in videoconferenza, una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal prefetto, Adriana Cogode, alla quale...
Share