13.9 C
Belluno
sabato, Ottobre 24, 2020
Home Cronaca/Politica Soccorso alpino: anche oggi tre interventi in montagna

Soccorso alpino: anche oggi tre interventi in montagna

GRAVE ALPINISTA VOLATO SULLA CRETA CACCIATORI

Forni Avoltri (UD), 09-08-12 Sono gravi le conseguenze del volo di un rocciatore veneziano, caduto per una quindicina di metri mentre, primo di cordata, si trovava con il compagno sul settimo tiro della via Wiegele alla Creta Cacciatori, nel gruppo Peralba-Chiadenis-Avanza. Scattato l’allarme al 118, di concerto con il Soccorso alpino friulano è stato inviato l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore, che ha prima imbarcato al rifugio Sorgenti del Piave un soccorritore di Sappada in supporto alle operazioni in volo, rese incerte dalla presenza di nebbia intermittente.

L’eliambulanza ha sbarcato soccorritore e tecnico del Soccorso alpino di turno con l’equipaggio in parete a circa 2.250 metri di altitudine, dove era fermo in sosta l’amico, recuperato subito. I soccorritori si sono quindi calati dall’alpinista ferito, C.F., 37 anni, di Portogruaro (VE), che nel volo aveva superato il compagno, finendo sull’orlo di una cengia sottostante e sbattendo mani, spalla, piedi sulla roccia. Prima che le nuvole impedissero all’elicottero di portare a termine la missione di recupero, rocciatore e soccorritori sono stati spostati dalla parete con un verricello di 15 metri. L’infortunato è stato quindi trasportato all’ospedale di Belluno con possibili gravi politraumi.

 

 

ESCURSIONISTA SI ROMPE UNA CAVIGLIA

Alleghe (BL), 09-08-12 Un’escursionista di Ravenna, S.C., 54 anni, è scivolata mettendo male un piede, mentre scendeva con il marito dal sentiero che dal lago del Coldai porta ai Piani di Pezzè. L’uomo è corso alla Baita Scoiattolo a dare l’allarme e sul luogo dell’incidente, dopo aver imbarcato un soccorritore di Alleghe, si è diretto l’elicottero dell’Aiut Alpin Dolomites di Bolzano. Dopo averla individuata a circa 1.800 metri di altitudine, l’equipaggio ha recuperato l’infortunata con un verricello di 10 metri, per affidarla all’ambulanza che l’ha accompagnata all’ospedale di Agordo, con la probabile frattura della caviglia.

 

CADE SUL SENTIERO

Canazei (TN), 09-08-12 Caduto mentre con amici percorreva il sentiero geologico di Arabba, E.B., 59 anni, di Padova, ha sbattuto malamente a terra con la spalla. Raggiunto prima da una squadra del Soccorso alpino di Livinallongo, più vicina anche se l’incidente è avvenuto nel territorio di Canazei, l’uomo è stato poi recuperato dall’elicottero del Suem di Pieve di Cadore, che lo ha trasportato all’ospedale di Agordo.

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Findomestic addebita a un omonimo la rata del finanziamento. Brumurelli (Associazione Io mi tutelo): “In 15 giorni abbiamo chiarito il caso con la banca...

Vedersi addebitare ogni mese delle rate di una cinquantina di euro senza sapere il perché non dev’essere piacevole. E’ successo in un Comune della Valbelluna...

Agricoltura di montagna. Dorfmann: aumenta il livello di protezione, maggiori aiuti alle aziende costituite da giovani

Si è chiusa con il voto di approvazione di ieri sera la quattro giorni che al Parlamento Europeo ha visto in discussione uno dei...

Furti di monili d’oro in casa. Giovedì sera a Limana e venerdì sera a Mel

Borgo Valbelluna, 24 ottobre 2020  -  Due furti in appartamento sono avvenuti nella tarda serata di ieri. Uno in quartiere Europa e l'altro in...

Passaggi a livello desueti. L’interrogazione del consigliere Stella

Nel territorio del Comune di Belluno vi sono 5 passaggi a livello (1 a Safforze, 2 a Fiammoi, 1 a Sargnano, 1 a San...
Share