13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 16, 2022
Home Cronaca/Politica Crisi. Zaia taglia in alto: "Serve un segnale". Niente premio produttività per...

Crisi. Zaia taglia in alto: “Serve un segnale”. Niente premio produttività per i dirigenti della giunta regionale.

“Abbiamo i migliori dirigenti del mondo e non ne cambierei nessuno, ma in questo momento di difficoltà che affligge tutti i cittadini e le pubbliche Istituzioni, anche a loro abbiamo deciso di chiedere un sacrificio”.

Con queste parole il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha annunciato oggi che la Giunta ha deciso di azzerare per quest’anno i premi di produttività per 44 dirigenti le cui posizioni dipendono direttamente da Palazzo Balbi.

“Diffido chiunque – ha detto Zaia – ad interpretare questa decisione come un giudizio di merito. Tutti questi tecnici hanno lavorato bene, con impegno e lealtà verso l’Istituzione, adoperandosi per tradurre in realtà la nostra mission di efficientare ovunque possibile la macchina regionale. Abbiamo chiesto anche ai migliori un sacrificio legato alla situazione contingente, che tutti speriamo possa migliorare quanto prima”.

Le figure dirigenziali interessate da questa decisione sono 44: il segretario generale della programmazione, il segretario della Giunta regionale, il capo di gabinetto del presidente; i 5 segretari regionali di settore; il coordinatore dell’avvocatura regionale; il direttore dell’Arpav; quello di Veneto Lavoro; i 22 direttori generali delle Ullss e Aziende Ospedaliere del Veneto, per i quali la rinuncia riguarda due annualità non ancora assegnate.

Il risparmio complessivo per la Regione ammonta a circa un milione di euro tra erogazione effettiva e oneri riflessi.

 

Share
- Advertisment -



Popolari

Campionati italiani Giovani di sci di fondo. Due ori al Comitato Veneto e due alle Alpi Occidentali

Comelico Superiore (Belluno), 16 gennaio 2022 – Si è svolta ieri, sabato 15 gennaio, a Padola di Comelico Superiore (Belluno) la prima delle due...

Piemonte e Valle d’Aosta protagonisti alla prima giornata della Coppa Italia di Biathlon in Val di Zoldo

Val di Zoldo (Belluno), 16 gennaio 2022 – Si è svolta ieri, sabato 15 gennaio, la prima delle due giornate della Coppa Italia Fiocchi...

Seconda giornata di International Motor Days a Cortina

Rombo di motori in tutta la valle per la seconda giornata di International Motor Days - Cortina Winter Edition, che si svolge a Cortina...

No greenpass 24 Belluno. Tachipirina e vigile attesa cadono dinanzi al Tar del Lazio

Belluno, 15 gennaio 2022 - Oggi pomeriggio al Parco "Città di Bologna" di Belluno si è tenuta la 24ma manifestazione nogreenpass, con una discreta...
Share