13.9 C
Belluno
martedì, Ottobre 20, 2020
Home Cronaca/Politica Crisi. Zaia taglia in alto: "Serve un segnale". Niente premio produttività per...

Crisi. Zaia taglia in alto: “Serve un segnale”. Niente premio produttività per i dirigenti della giunta regionale.

“Abbiamo i migliori dirigenti del mondo e non ne cambierei nessuno, ma in questo momento di difficoltà che affligge tutti i cittadini e le pubbliche Istituzioni, anche a loro abbiamo deciso di chiedere un sacrificio”.

Con queste parole il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha annunciato oggi che la Giunta ha deciso di azzerare per quest’anno i premi di produttività per 44 dirigenti le cui posizioni dipendono direttamente da Palazzo Balbi.

“Diffido chiunque – ha detto Zaia – ad interpretare questa decisione come un giudizio di merito. Tutti questi tecnici hanno lavorato bene, con impegno e lealtà verso l’Istituzione, adoperandosi per tradurre in realtà la nostra mission di efficientare ovunque possibile la macchina regionale. Abbiamo chiesto anche ai migliori un sacrificio legato alla situazione contingente, che tutti speriamo possa migliorare quanto prima”.

Le figure dirigenziali interessate da questa decisione sono 44: il segretario generale della programmazione, il segretario della Giunta regionale, il capo di gabinetto del presidente; i 5 segretari regionali di settore; il coordinatore dell’avvocatura regionale; il direttore dell’Arpav; quello di Veneto Lavoro; i 22 direttori generali delle Ullss e Aziende Ospedaliere del Veneto, per i quali la rinuncia riguarda due annualità non ancora assegnate.

Il risparmio complessivo per la Regione ammonta a circa un milione di euro tra erogazione effettiva e oneri riflessi.

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Spettacoli di mistero delle Pro loco Bellunesi. Venerdì appuntamento a Belluno con i Castelli perduti e draghi dimenticati

Ritorna la rassegna "Veneto, spettacoli di mistero", promossa dall'Unpli Belluno nell'ambito delle iniziative di Unpli Veneto e Regione. Le Pro loco bellunesi non mancheranno...

Due positività al Comune di San Vito di Cadore. Ordinanza di chiusura e sanificazione degli uffici

A seguito della positività riscontrata a due dipendenti, il sindaco Emanuele Caruzzo ha disposto la chiusura degli uffici comunali di San Vito di Cadore...

Giornata Nazionale del Cane Guida 2020. Singolare esperienza in piazza dei Martiri, bendati guidati dai cani addestrati 

In occasione della Giornata Nazionale del Cane Guida che si celebra il 16 ottobre di ogni anno, l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti...

L’Istituto Pio XII di Cortina prosegue il proprio servizio ai bambini asmatici. Le suore lasciano la struttura

L’Istituto Pio XII, con l’Impegno di Opera Diocesana degli Uberti e della Diocesi, sta mettendo in campo un grande sforzo per non chiudere e...
Share