13.9 C
Belluno
martedì, Ottobre 20, 2020
Home Cronaca/Politica Calalzo, wi-fi gratuito in piazza senza password. De Carlo: “Possibile connettersi fino...

Calalzo, wi-fi gratuito in piazza senza password. De Carlo: “Possibile connettersi fino a 2 ore nel weekend, ottimo servizio per residenti e turisti”

Luca De Carlo

Il wi-fi gratuito arriva a Calalzo. Dai primi di agosto, dopo la delibera di giunta della settimana scorsa e compatibilmente coi tempi tecnici necessari all’attivazione del servizio, in piazza IV Novembre sarà possibile connettersi gratuitamente alla rete “senza fili” per un’ora al giorno dal proprio computer portatile dotato di porta a infrarossi o da cellulare o tablet. “Un servizio fondamentale – dichiara il sindaco Luca De Carlo – e finora inedito in paese, anche e soprattutto perché non sarà necessaria alcuna password di attivazione. Pensiamo in questo modo di rendere un buon servizio sia ai residenti che ai turisti, cui magari riusciva scomodo dover passare in Comune o in un altro sportello a ritirare le password per la connessione. A Calalzo il wi-fi sarà quindi non solo gratuito, ma anche svincolato da chiavi d’accesso, per un’ora al giorno durante la settimana e due nei weekend. Il limite temporale è necessario, avendo abolito le password quando l’ha reso possibile una legge nazionale, per evitare l’utilizzo smodato della connessione consentendone invece l’uso a quanti più utenti possibile”.

L’attivazione del wi-fi tramite in piazza consentirà peraltro ai residenti della zona, finora non coperta da servizio, di poter sottoscrivere con le compagnie di telefonia un abbonamento per la propria connessione di casa. “Ringrazio – conclude il sindaco De Carlo – l’azienda che ci ha attivato il servizio a costo zero per il Comune ed i cittadini e con la massima disponibilità logistica. In questo modo, il wi-fi gratuito in piazza va a integrare l’offerta del punto di accesso in Biblioteca già attiva da un anno, e che finora ha dato ottimi risultati per favorire tutti quei cittadini (oltre che i turisti) che non dispongono a domicilio di una connessione internet veloce e ormai indispensabile per fruire anche dei servizi e dei bandi della Pubblica amministrazione”.

Share
- Advertisment -


Popolari

Spettacoli di mistero delle Pro loco Bellunesi. Venerdì appuntamento a Belluno con i Castelli perduti e draghi dimenticati

Ritorna la rassegna "Veneto, spettacoli di mistero", promossa dall'Unpli Belluno nell'ambito delle iniziative di Unpli Veneto e Regione. Le Pro loco bellunesi non mancheranno...

Due positività al Comune di San Vito di Cadore. Ordinanza di chiusura e sanificazione degli uffici

A seguito della positività riscontrata a due dipendenti, il sindaco Emanuele Caruzzo ha disposto la chiusura degli uffici comunali di San Vito di Cadore...

Giornata Nazionale del Cane Guida 2020. Singolare esperienza in piazza dei Martiri, bendati guidati dai cani addestrati 

In occasione della Giornata Nazionale del Cane Guida che si celebra il 16 ottobre di ogni anno, l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti...

L’Istituto Pio XII di Cortina prosegue il proprio servizio ai bambini asmatici. Le suore lasciano la struttura

L’Istituto Pio XII, con l’Impegno di Opera Diocesana degli Uberti e della Diocesi, sta mettendo in campo un grande sforzo per non chiudere e...
Share