13.9 C
Belluno
martedì, Ottobre 20, 2020
Home Cronaca/Politica Automobilista si finge senza benzina e chiede denaro. Segnalatene la presenza al...

Automobilista si finge senza benzina e chiede denaro. Segnalatene la presenza al n. telefonico 113

Nei giorni scorsi giungeva al numero di emergenza del Commissariato di P.S. di Cortina d’Ampezzo una segnalazione da parte di una donna residente in Cortina la quale raccontava che mentre era in transito con la propria automobile sulla SS 51 di Alemagna in direzione di Dobbiaco in località Fiames, veniva fermata, con delle segnalazioni di emergenza da un automobilista, il quale le spiegava di essere rimasto per un banale disguido senza soldi e senza rifornimento alla propria autovettura, chiedendole la somma di Euro 30,00 ed esibendo a garanzia della bontà del prestito una tessera bancomat-carta di credito, simulandone il mal funzionamento.

L’uomo, ad ulteriore riprova che non si trattava di un mendicante, si prodigava mostrando insistentemente un anello d’oro in suo possesso. Proprio questo atteggiamento metteva la donna in allarme a quel punto decideva saggiamente di ripartire e di telefonare al 113.

Qualche giorno più tardi il Dirigente il Commissariato incontrava il gruppo Adulti “la Genziana” per illustrare l’attività della Polizia di Stato ed in quella circostanza apprendeva che altre persone, sempre donne che viaggiano sole, erano state fermate con medesime modalità.

L’individuo viene così descritto: maschio straniero, alto circa mt. 1,70, corporatura robusta, carnagione e capelli scuri, età compresa tra i 30 ed i 40 anni. Vestiva pantaloni bermuda e maglietta di cotone a righe. Appare come una persona perbene e parla un corretto italiano.

La Polizia di Stato del Commissariato di Cortina invita le persone che dovessero imbattersi in analoghi episodi a telefonare immediatamente al numero 113.

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Confcooperative Belluno e Treviso: i prodotti delle coop agroalimentari aiutano le famiglie bellunesi in difficoltà

L’associazione di categoria ha sposato il progetto “La povertà a casa nostra”, promosso da Insieme si può, in occasione di Scoop!: durante la festa...

Treviso nega il patrocinio al convegno di Crisanti. Zanoni: “Nello Zaiastan è vietato criticare il Doge”

Treviso, 20 ottobre 2020   "È vergognoso che la Giunta di Treviso ritiri il patrocinio a un convegno dell'Ateneo di Treviso sulla pandemia perché la...

Olimpiadi invernali 2026. Fondazione Milano Cortina, Confindustria Lombardia e Confindustria Veneto siglano due protocolli d’intesa

Con Assolombarda, Confindustria Lecco e Sondrio e Confindustria Belluno Dolomiti, coinvolte le eccellenze dei territori che ospiteranno gli eventi sportivi. Fare sinergia e attivare...

La Lega perde un consigliere in consiglio comunale di Belluno, Andrea Stella va con Fratelli d’Italia

Andrea Stella, figura di spicco della Lega di Belluno nella quale milita dal 2007 e all'interno della quale ha ricoperto vari ruoli, lascia il...
Share