13.9 C
Belluno
martedì, Ottobre 27, 2020
Home Cronaca/Politica Operazione dragone: chiuso un centro massaggi cinese per favoreggiamento della prostituzione

Operazione dragone: chiuso un centro massaggi cinese per favoreggiamento della prostituzione

Anche la Squadra Mobile della Questura di Belluno ha partecipato all’operazione “Progetto Dragone”, coordinata, a livello nazionale, dal Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato e finalizzata a monitorare, sull’intero territorio italiano, le attività illecite eventualmente poste in essere da cittadini di origine cinese.

Il progetto si è sviluppato dal 1° marzo al 30 giugno 2012.  Al termine dell’attività investigativa coordinata dalla locale Procura della Repubblica, la Squadra Mobile di Belluno lo scorso I° giugno, ha proceduto all’esecuzione dell’Ordinanza di applicazione della misura cautelare del divieto di dimora nella provincia di Belluno a carico di J. J., nato nella Repubblica Popolare Cinese, di anni 46, titolare di un centro benessere massaggi orientali sito in questo capoluogo, per aver favorito la prostituzione di ragazze di origini cinesi, le quali intrattenevano, previa corresponsione di denaro, sia rapporti sessuali che atti sessuali finalizzati allo stesso scopo, con i clienti del centro stesso.

Con la collaborazione del locale Ufficio Immigrazione e di personale dell’Ufficio Provinciale del Lavoro, inoltre, sono state controllate alcune attività commerciali, senza che emergessero violazioni di natura penale, e sono state controllate 75 persone della stessa nazionalità.

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Scuole superiori, didattica digitale per il 75% degli studenti. Ordinanza regionale in vigore dal 28 ottobre

Il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha firmato la seguente ordinanza in ossequio al Dpcm del 25 ottobre che non lascia margini...

Forte pioggia e neve a quota 1700 in arrivo tra stasera e domattina

Venezia, 26 ottobre 2020 - Il Meteo regionale del Veneto riferisce che tra il tardo pomeriggio di oggi ed il primo mattino di domani, martedì...

Nuovo Dpcm e scuola. Riunione in Prefettura del Comitato per l’ordine e la sicurezza. Quarantena e contagio, i dati provinciali

Si è tenuta stamane, in videoconferenza, una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal prefetto, Adriana Cogode, alla quale...

Serrande abbassate dopo le 18, l’allarme di Confartigianato. Gaggion: «Penalizzati rispetto alla grande distribuzione»

Tutto chiuso dopo le 18: vale per i bar e i pub, i ristoranti e le pasticcerie. Le disposizioni contenute nel nuovo Dpcm non...
Share