13.9 C
Belluno
mercoledì, Ottobre 21, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Feltre: alta qualità degli espositori alla Mostra dell'artigianato

Feltre: alta qualità degli espositori alla Mostra dell’artigianato

“Abbiamo avuto un buon riscontro stasera, la Mostra è stata visitata da molte persone, soprattutto feltrini, che hanno apprezzato l’alta qualità degli espositori presenti. Speriamo che l’afflusso continui nonostante l’entrata a pagamento che è però necessaria per far sopravvivere la Mostra” commenta il direttore Dino Cossalter al termine della serata di venerdì.

Il programma per la giornata di domenica è ricco di appuntamento. La giornata inizierà alle 11.00 con il concerto di campane a cura del Gruppo Campanari Città di Bergamo. Presso la Sala degli Stemmi alle 16.00 si terrà la proclamazione dei vincitori del Premio Carlo Rizzarda e del concorso di forgiatura. Saranno inoltre proclamati i partecipanti del 2° simposio di scultura su legno intitolato a Corrado Bosco.

Alle 16.30 in Piazza Maggiore si terrà lo spettacolo Lisa a cura del gruppo teatrale i Messinscena del Liceo Dal Piaz. Alle ore 18.00 in Sala degli Stemmi la libreria Agorà presenterà il volume Stagioni di Feltre di Giovanni Frescura. In piazza Maggiore i Frankie Back From Hollywood terranno un concerto dalle 18.45. La serata si concluderà con la proiezione della finale degli Europei di calcio su megaschermo in Piazza Maggiore.

Sarà, inoltre, possibile visitare il Castello e la Torre del Campanon e saranno visibili, tramite megaschermo le cisterne delle Fontane Lombardesche.

Per tutta la giornata si potrà assistere ai fabbri al lavoro presso il Castello di Alboino mentre gli scultori del legno saranno all’opera nelle piazze della cittadella storica. Al sito del castello si potranno visitare l’accampamento e i mercatini medioevali, insieme alla mostra Vestes Armaque in Media Aetate. Dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00 saranno aperti il Museo Civico, la Galleria d’Arte Moderna Carlo Rizzarda e il Teatro della Sena. Presso il Museo Civico è visitabile la mostra dal titolo “Feltre e il Risorgimento” e, ad integrazione della mostra del Castello, sarà esposto un nucleo di armi bianche appena restaurate dei secoli dal XII al XVIII.

Ristorazione menù per il 01 luglio:

-Vescovado Nuovo, GILF: pasta speck e peperoni, ravioli alle noci, cannelloncini ai porcini, baccalà con polenta, goulash con spatzli, carne salata con insalata di patate e verdure, schiz con polenta e tagliere misto di salumi e formaggi.

-Palaghiaccio, Quartiere Castello: maxi spiedo

-Castello, Quartieri Duomo e Santo Stefano: gnocchetti schiz e pastin, lasagne della tradizione, spiedo con polenta, pastin e formaggio dobbiaco.

Share
- Advertisment -


Popolari

Elisoccorso. Azienda Zero vince il ricorso al Tar, Elifriulia condannata al pagamento delle spese processuali

Con sentenza n.102 pubblicata il 13 ottobre 2020 il Tribunale amministrativo regionale del Veneto ha respinto per inammissibilità e per infondatezza il ricorso promosso...

Emergenza Covid, le direttive della Prefettura

Si è tenuta ieri 19 ottobre 2020, in videoconferenza, una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal prefetto, Adriana...

Confcooperative Belluno e Treviso: i prodotti delle coop agroalimentari aiutano le famiglie bellunesi in difficoltà

L’associazione di categoria ha sposato il progetto “La povertà a casa nostra”, promosso da Insieme si può, in occasione di Scoop!: durante la festa...

Treviso nega il patrocinio al convegno di Crisanti. Zanoni: “Nello Zaiastan è vietato criticare il Doge”

Treviso, 20 ottobre 2020   "È vergognoso che la Giunta di Treviso ritiri il patrocinio a un convegno dell'Ateneo di Treviso sulla pandemia perché la...
Share