13.9 C
Belluno
martedì, Ottobre 20, 2020
Home Cronaca/Politica Acquisti internet: occhio alla reputazione del venditore

Acquisti internet: occhio alla reputazione del venditore

Quella che segnaliamo è solo una delle tante proposte che quotidianamente arrivano in posta elettronica. Siti che promettono tecnologia a prezzi stracciati. Prima dell’acquisto, ovviamente, è d’obbligo un controllo veloce su google. Che nel caso specifico ci ha restituito la segnalazione di un cliente che non ha mai ricevuto la merce.

Ecco la mail di approccio.

“Alla ricerca di qualche pazzo doni per la vostra famiglia, per i vostri amici e dei vostri clienti: i prodotti della nostra azienda dispone di computer, telefoni cellulari, fotocamere digitali, la maggior parte degli oggetti sono venduti a prezzi all’ingrosso. Si prega di contattare con noi. Il sito web è: www.myeleshop.com Spero che tu possa godere per lo shopping! Felice la tua famiglia e la vostra attività. e-mail: myeleshop@188.com

e qui sotto il link della segnalazione:

http://www.denunciaestafaporinternet.com/estafa-myeleshop.html

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Spettacoli di mistero delle Pro loco Bellunesi. Venerdì appuntamento a Belluno con i Castelli perduti e draghi dimenticati

Ritorna la rassegna "Veneto, spettacoli di mistero", promossa dall'Unpli Belluno nell'ambito delle iniziative di Unpli Veneto e Regione. Le Pro loco bellunesi non mancheranno...

Due positività al Comune di San Vito di Cadore. Ordinanza di chiusura e sanificazione degli uffici

A seguito della positività riscontrata a due dipendenti, il sindaco Emanuele Caruzzo ha disposto la chiusura degli uffici comunali di San Vito di Cadore...

Giornata Nazionale del Cane Guida 2020. Singolare esperienza in piazza dei Martiri, bendati guidati dai cani addestrati 

In occasione della Giornata Nazionale del Cane Guida che si celebra il 16 ottobre di ogni anno, l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti...

L’Istituto Pio XII di Cortina prosegue il proprio servizio ai bambini asmatici. Le suore lasciano la struttura

L’Istituto Pio XII, con l’Impegno di Opera Diocesana degli Uberti e della Diocesi, sta mettendo in campo un grande sforzo per non chiudere e...
Share