13.9 C
Belluno
sabato, Ottobre 24, 2020
Home Prima Pagina Campionati europei, finale Italia - Spagna in Piazza Duomo. L'appello del...

Campionati europei, finale Italia – Spagna in Piazza Duomo. L’appello del Comune: niente vetro, solo plastica

Domenica sera, alle 20.45 ci sarà il fischio d’inizio della partita dell’anno: la finale dei campionati europei di calcio che vedrà schierata l’Italia contro la Spagna. Per l’occasione, replicando l’iniziativa della semifinale, il Comune di Belluno appronterà un maxi schermo in Piazza Duomo. L’appuntamento è dunque per tutti nel cuore della città per condividere le emozioni che l’incontro saprà dare, sperando che a prevalere sino gli azzurri.

Dopo il pienone di giovedì, l’organizzazione è stata affinata: ci saranno il doppio dei posti a sedere e saranno posizionati due bagni chimici che andranno ad aggiungersi ai servizi della scala mobile. Un punto dolente della serata di giovedì è stata la presenza di bottiglie e bicchieri in vetro che sono rimasti in cocci sul pavimento della piazza. A questo proposito il Comune di Belluno, organizzatore della serata, si appella al senso civico di cittadini ed esercenti e chiede che:

i presenti non portino con sé bottiglie o bicchieri in vetro;

gli esercenti non vendano o lascino ai clienti bottiglie in vetro e veglino che nessuno porti via dal locale bicchieri in vetro. Si ricorda che in Piazza Duomo ci sarà un chiosco che venderà esclusivamente bevande in contenitori di plastica.

Dopo la partita, la festa si sposterà in piazza dei Martiri con intrattenimento musicale a cura di Belluno la Notte. Valgono le stesse raccomandazioni.

Share
- Advertisment -


Popolari

Nasce a Ponte nelle Alpi il nuovo ambulatorio di Medicina generale che riunirà 5 medici

Un'unica sede per riunire tutti i medici di Ponte nelle Alpi: sta per nascere il nuovo ambulatorio di Medicina generale, finalizzato a offrire alla...

Rispettiamo le regole. L’appello del presidente della Provincia Roberto Padrin

In questo momento dobbiamo essere tutti responsabili. I numeri dei contagi e l'aumento dei ricoveri ospedalieri ci obbligano a comportamenti rispettosi delle regole. Dobbiamo...

Findomestic addebita a un omonimo la rata del finanziamento. Brumurelli (Associazione Io mi tutelo): “In 15 giorni abbiamo chiarito il caso con la banca...

Vedersi addebitare ogni mese delle rate di una cinquantina di euro senza sapere il perché non dev’essere piacevole. E’ successo in un Comune della Valbelluna...

Agricoltura di montagna. Dorfmann: aumenta il livello di protezione, maggiori aiuti alle aziende costituite da giovani

Si è chiusa con il voto di approvazione di ieri sera la quattro giorni che al Parlamento Europeo ha visto in discussione uno dei...
Share