13.9 C
Belluno
sabato, Ottobre 31, 2020
Home Meteo, natura, ambiente, animali Petizione al sindaco contro la caccia in prossimità del percorso natura a...

Petizione al sindaco contro la caccia in prossimità del percorso natura a Mel

Per ora sono 23 i cittadini che hanno già sottoscritto la richiesta al sindacodi Mel di intervenire per impedire la caccia nella zona compresa fra Rive di Villa e Boz, in prossimità di un percorso natura. Ma il tam tam della rete è già iniziato, sostenuto da una serie di questioni legate alla sicurezza, e dunque alle possibili ripercussioni nella catena di responsabilità, che sono sempre efficaci nell’apparato pubblico. Ad esempio quella delle distanze di sicurezza dalle abitazioni previste per la caccia agli ungulati, considerato che la gittata delle armi impiegate è di circa 4000 metri. La zona, inoltre, è frequentata da turisti e sportivi e dunque – fanno presente i promotori dell’iniziativa – oltre alle ragioni di sicurezza, si fa appello al rispetto della sensibilità di chi ha diritto di non assistere a sevizie e maltrattamenti di animali in luogo pubblico (ai sensi dell’art.727 CP). “Durante la stagione venatoria – riferisce uno dei promotori dell’iniziativa – la mia vita è fatta di ronde che iniziano alle 5 del mattino, insomma un inferno. E del resto il 90% degli italiani è contrario alla caccia, in particolare le nuove generazioni”.

Se verrà accolta la nostra richiesta – conclude il testo della petizione diramato in rete – sarà per noi motivo di stimolo a visitare il territorio, a beneficio di tutte le attività ad esso legate, che sappiamo essere di grande valenza paesaggistica ed architettonica e insignito della Bandiera Arancione per il turismo. Diversamente spenderemo i nostri soldi in località dove il rispetto per la vita delle persone e degli animali sia un valore primario e, ovviamente, inviteremo amici e conoscenti a fare altrettanto”.

Share
- Advertisment -


Popolari

Escursionista in gravi condizioni, ruzzolato per 200 metri

Taibon Agordino (BL), 31 - 10 - 20   Attorno alle 14 la Centrale del Suem è stata allertata da due escursionisti che avevano perso...

Nasce Gusto in Scena, il periodico di Lucia e Marcello

Dove tutto è alta qualità, sono le idee e i valori storico-culturali delle scelte a creare la differenza. Nasce su queste basi "Gusto in...

Artigiani preoccupati dallo spettro di un nuovo lockdown. Scarzanella: «Garantiamo la prosecuzione delle attività alle imprese che rispettano le regole»

«Gli artigiani, a questo punto, tremano. Abbiamo paura di un nuovo lockdown e siamo in balia dell'incertezza che ne deriverà. Più di qualcuno potrebbe...

Sovracanoni idrici. De Menech: “Belluno rischia di perdere milioni di euro a causa di una proposta di legge di Forza Italia a favore dei...

Roma, 31 ottobre 2020   «Un danno enorme per le amministrazioni locali. La Provincia di Belluno rischia di perdere milioni di euro». Il deputato bellunese...
Share