13.9 C
Belluno
lunedì, Aprile 12, 2021
Home Cronaca/Politica Immagine pubblicitaria della Val di Fassa. Tomaso Pettazzi: "il manifesto del Bard...

Immagine pubblicitaria della Val di Fassa. Tomaso Pettazzi: “il manifesto del Bard risale al settembre 2010”

Al direttore dell’Apt della Val di fassa, sulla paternità dell’immagine che raffigura un uomo che abbraccia la montagna, risponde Tomaso Pettazzi, socio fondatore del Bard (Belluno Autonoma Regione Dolomiti).

“Gentile sig. Andrea Weiss, il Movimento BARD è certamente nato,come Lei precisa, il 28 gennaio scorso. Ma il logo in questione è ben più vecchio. Esattamente esso è stato utilizzato dal precedente Comitato referendario (da cui è poi sorto il Movimento) già dal settembre 2010, che lo presentò alla conferenza stampa il 18 settembre, presso il Centro Diocesano Giovanni XXIII. Ma già da prima avevamo stampato manifestini col logo medesimo. Con ciò non intendo discutere, ma solo esprimere un compiacimento per la scelta che, a posteriori, anche voi Fassani giudicate vincente”.

nella foto, sullo sfondo, l’immagine “originale” dell’uomo che abbraccia la montagna

Share
- Advertisment -

Popolari

Non sei sola. Campagna d’informazione in aiuto alle donne vittime di violenza e stalking

È la campagna di informazione promossa dall'Associazione Belluno-DONNA Onlus che beneficia della partecipazione di Federfarma Belluno, l'Associazione Sindacale Provinciale dei Titolari di Farmacia di...

Non solo pranzo e cena: i consigli per l’aperitivo perfetto

L’aperitivo è diventato sempre più un rito apprezzato nella vita sociale di tutti i giorni, una scusa per un momento di convivialità con gli...

Meteo, criticità fino a martedì. Temporali e neve fino a 1000 metri. Pericolo valanghe

Venezia, 11 aprile 2021 - La perturbazione che sta interessando il Veneto ha spinto il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione a dichiarare...

Mortalità, covid, economia, politica * di Enzo De Biasi

Covid 19: Vaccinare tutti e presto, oltre che una protezione sanitaria, rappresenta il primo mattone vero per la ripresa economica. Draghi può procedere anche...
Share