13.9 C
Belluno
domenica, Marzo 7, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Fondazione Teatri. Bettiol, Bortoluzzi, Colle, Massaro: "No alla dittatura della minoranza. Prade...

Fondazione Teatri. Bettiol, Bortoluzzi, Colle, Massaro: “No alla dittatura della minoranza. Prade fermati!” Il sindaco uscente diffidato da quattro candidati sindaco

Teatro Comunale di Belluno

“Il signor Prade ha esaurito ogni funzione come sindaco uscente: lo invitiamo a stare fermo e non prendere decisioni vincolanti per la città, i suoi abitanti, gli operatori culturali ed economici. In consiglio comunale il signor Prade non ha più una maggioranza. In città da anni ormai è minoranza e i bellunesi hanno deciso di cambiare”.

Ad affermarlo sono i quattro candidati sindaco Claudia Bettiol, Ida Bortoluzzi, Leonardo Colle e Jacopo Massaro, ovvero i rappresentanti della maggioranza assoluta dell’elettorato di Belluno.

“La Fondazione teatri delle Dolomiti – prosegue la nota congiunta – ha perso per strada soci e finanziamenti importanti, ha debiti che non è in grado di onorare ed è senza un bilancio preventivo.

Eppure, giovedì 3 maggio, a tre giorni dal voto, la Fondazione teatri delle Dolomiti ha convocato alle 11 un Consiglio di indirizzo e di gestione congiunti per approvare un nuovo regolamento di concessione d’uso del teatro comunale di Belluno e di quello di Feltre e, alle ore 15, invita i candidati sindaci a prendere atto delle loro decisioni e ad assistere al varo del nuovo sito Internet.

Un vero e proprio colpo di mano, ingiustificato e ingiustificabile, a cui ci viene anche chiesto, offensivamente, di fare da “spettatori”, mentre l’unico attore, responsabile di questo triste finale, è il signor Prade.

Diffidiamo il signor Prade e la Fondazione dal prendere qualsiasi decisione. Chi non è stato in grado di approvare il rendiconto consultivo e predisporre il bilancio preventivo non ha autorità né autorevolezza per fare scelte sul futuro della città. Ogni decisione sarà presa dalla nuova amministrazione”.

Claudia Bettiol

Ida Bortoluzzi

Leonardo Colle

Jacopo Massaro

 

Share
- Advertisment -

Popolari

L’equipaggio Fontanella-Covelli su Lancia Aprilia del 1939 vince l’8va WinteRace a Cortina. Tre vittorie in otto edizioni

Cortina d’Ampezzo, 7 marzo 2021: Gianmario Fontanella con la moglie Annamaria Covelli, della scuderia Classic Team ASD si sono aggiudicati per la terza volta...

8 marzo, Unicef a fianco alle donne. Zoleo: “In Italia c’è un femminicidio ogni 3 giorni e quasi quotidianamente un tentativo di violenza”

L’Unicef in occasione dell’8 marzo, festa della Donna, ha promosso la campagna contro “la violenza di genere” cioè la violenza contro le donne, le...

8 marzo. Berton: “Ancora tanta strada da fare. La pandemia non ci deve travolgere”

“C’è ancora tanta strada da fare per arrivare a una uguaglianza effettiva e sostanziale per le donne di questo Paese, quella “delle parole” c’è...

Caso Zingaretti. Per il momento non serve Grillo. Il Pd accetti le dimissioni del segretario e vada a congresso * di Enzo De Biasi

Sentita l’ultima uscita di Beppe Grillo, già iscrittosi al PD ma rifiutato anni fa da Piero Fassino, che si propone quale potenziale segretario nazionale...
Share