13.9 C
Belluno
mercoledì, Ottobre 21, 2020
Home Cronaca/Politica Amministrative Comune di Belluno: il Sel ha detto sì a Jacopo Massaro

Amministrative Comune di Belluno: il Sel ha detto sì a Jacopo Massaro

Sinistra ecologia e libertà presenterà una sua lista civica in appoggio al candidato sindaco Jacopo Massaro. Che aggiunge così un altro alleato a suo favore, insieme al Patto per Belluno di Celeste Balcon. «La decisione è stata presa all’unanimità – spiega Marco Barluzzi – Massaro è un candidato con doti di pragmatismo che rappresenta novità e competenza. Sulle primarie – prosegue Barluzzi – il Pd ha cambiato direzione mille volte per ragioni di partito. E ora che diventa impossibile farle, si parla ancora di primarie». Barluzzi riepiloga la cronistoria dall’ottobre 2011 ad oggi delle varie posizioni assunte dal Partito democratico in relazione alle primarie, concludendo con delle ironiche istruzioni per l’uso. Rincara la dose Francesco Rasera Berna «le primarie si fanno per individuare i candidati, non quando i candidati ci sono già! Proporre di fare le primarie l’ultima settimana di febbraio è come ridurle ad un incontro sportivo. Le primarie sono una costruzione comune, e non la discesa in campo delle tifoserie. Per quanto riguarda le liste a sostegno di Massaro – sottolinea Rasera Berna – non abbiamo alcun pregiudizio nei confronti del Patto per Belluno. Celeste Balcon, infatti, non ha mai appoggiato in consiglio comunale la giunta Prade. A differenza di alcuni esponenti del Pd usciti dal partito!» Rasera Berna rivela anche un tentativo maldestro del Pd di intervenire sul Sel bellunese, attraverso pressioni su esponenti regionali e nazionali. «Ma il centrosinistra non è un recinto le cui chiavi sono in mano al Pd, che può decidere su chi sta dentro e chi fuori! Qui c’è da costruire il governo della città – afferma Rasera Berna – e lo si può fare attraverso un programma. Massaro rappresenta secondo noi la miglior soluzione per Belluno, e lo sosterremo con una lista civica (senza logo ufficiale del Sel quindi ndr) come avevamo già stabilito lo scorso anno. Perché riteniamo che le liste di partito rischino di creare più divisioni».

Nella foto gli esponenti del Sel bellunese: Francesco Rasera berna, Mauro Barluzzi e Ermano De Col

Share
- Advertisment -


Popolari

Traffico. Legambiente: Padova e Venezia tra le peggiori 10 città europee per costi pro capite connessi all’inquinamento atmosferico

I costi dell'inquinamento dell'aria connessi all'alto numero di automobili in circolazione e alla carenza del trasporto pubblico incidono sul portafoglio degli italiani più che...

Alpago. Peterle: per scuole e turismo i maggiori introiti dei parcheggi e dal contributo per la fusione dei Comuni

Buone notizie per le casse del Comune di Alpago, rese note in questi giorni in concomitanza con l’assestamento di bilancio approvato nell’ultima seduta del...

Nuovo DPCM: a Longarone Fiere si sta pensando al Forum della Gelateria in digitale

Longarone Fiere informa a malincuore che, a causa del recente Dpcm del 18 ottobre 2020 che sospende tutte le attività congressuali e convegnistiche, anche...

Capacitandosi. Lucia Da Rold: il Comune di Ponte nelle Alpi capofila di un progetto sui giovani, con una serie di laboratori diretti da artisti

Il Comune di Ponte nelle Alpi è capofila del progetto "Capacitandosi" per il biennio 2020-2021. Progetto che si inserisce nella programmazione dei Piani di...
Share