13.9 C
Belluno
giovedì, Dicembre 3, 2020
Home Cronaca/Politica Trasporto pubblico locale: la Lega Nord mercoledì dall'assessore Chisso

Trasporto pubblico locale: la Lega Nord mercoledì dall’assessore Chisso

Mercoledì 21 dicembre, saranno ricevuti dall’assessore regionale Renato Chisso, il consigliere regionale Matteo Toscani, accompagnato dal presidente di DolomitiBus Pierdomenico Gnes e dai due ex consiglieri Provinciali che hanno seguito direttamente le problematiche sui trasporti, Cesare Bon e Cesare Rizzi. “Andremo a chiedere delle garanzie per lo sviluppo di una migliore sinergia (ferro-gomma) nelle tratte tra: (stazione di Belluno e Agordino, stazione di Longarone e Val Zoldana, stazione di Calalzo e Cadore – Comelico – Ampezzo), per la mancanza di questi servizi la gente attualmente è obbligata ad usare mezzi propri  per ovviare ad assurdi tempi morti.” La Lega Nord ha deciso di affrontare le problematiche del trasporto locale direttamente in Regione, con l’assessore Renato Chisso, a fronte della progettualità per garantire il miglioramento del sistema del trasporto pubblico “integrato” provinciale. Per ottenere degli orari coincidenti tra mezzi pubblici treno/autobus (ferro-gomma) dalla montagna alla pianura. E viceversa per agevolare turisti, studenti e residenti nei collegamenti verso le principali città della regione e verso i capoluoghi delle regioni limitrofe e per eliminare assurdi doppioni di treni e autobus che percorrono le medesime tratte nei medesimi orari. Uno studio già avviato da più di un anno in provincia della Lega Nord che ora , a seguito della caduta della giunta provinciale, ha deciso di continuare il suo impegno su questa tematica anche senza una diretta rappresentanza in provincia e perciò il rapporto continuerà  con i diretti interessati in Regione Veneto. Una richiesta di garanzie sul bellunese sarà poi sul tavolo degli intervenuti ricordando che le imminenti manovre finanziarie dello Stato e in special modo l’ultima, rischiano di gravare pesantemente anche sul trasporto pubblico vitale per le aree di montagna, sia per i cittadini che per l’industria turistica.

Share
- Advertisment -

Popolari

Incendio in un silos a Codissago di Longarone. Vigili del fuoco impegnati per tutta la notte

Dalle ore 9 circa di mercoledì, i vigili del fuoco sono impegnati a Codissago di Longarone all’interno di un sito industriale per l’incendio sviluppatosi...

Attivato il Piano Neve. Non si registrano criticità. Atteso per venerdì il peggioramento delle condizioni meteo

Si è riunito stamane, in videoconferenza, il Comitato Operativo Viabilità, con la presenza delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del Fuoco, della Provincia, del Comune...

Eletto il nuovo Consiglio dell’Ordine dei Medici e Odontoiatri. Trionfa la lista “Facciamo Ordine”. Tre donne le professioniste più votate

La lista “Facciamo Ordine” ha davvero fatto ordine, aggiudicandosi 8 seggi su 9 nel nuovo consiglio dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia...

Programmazione eventi 2021. Comunicazione al Comune di Belluno entro il 21 dicembre per enti e associazioni

Enti e associazioni interessati ad organizzare un evento sul territorio del capoluogo nel corso del 2021 hanno tempo fino alle ore 12.00 di lunedì...
Share