13.9 C
Belluno
giovedì, Ottobre 22, 2020
Home Cronaca/Politica Magoo e Rufus promossi nella ricerca di persone

Magoo e Rufus promossi nella ricerca di persone

Dopo due anni e mezzo di preparazione con gli istruttori della polizia ticinese, la scorsa settimana a Stresa (Vb) si è svolto il meeting internazionale dei cani Bloodhound inscritti alla Nbas, National bloodhound association switzerland, e in questa occasione le due unità cinofile da traccia del Soccorso alpino Dolomiti Bellunesi sono state ‘promosse’, conquistando il loro primo brevetto.
I conduttori Danilo Fersuoch, della Stazione del Soccorso alpino della Val Pettorina, e Matteo Tabacchi, della Stazione di Pieve di Cadore, hanno conseguito il primo brevetto per l?operatività con i rispettivi cani Magoo e Rufus.
Durante la settimana sotto la guida di istruttori statunitensi è stata valutata la preparazione raggiunta dalle due unità cinofile, alternando le prove di ricerca tra scenari ambientati sia nel centro urbano che nei boschi vicini.
Venerdì si è infine svolta la prova definitiva, sotto il controllo del responsabile americano e del presidente del Nbas, dove i conduttori, dopo aver lasciato alla sorte la scelta della pista finale, a turno hanno portato a termine con successo la ricerca dei figuranti, nascosti diverse ore prima.
In previsione per le due unità cinofile altri due brevetti, con test più complessi per il riconoscimento delle persone e per elevate distanze di ricerca.

Share
- Advertisment -


Popolari

Zaia presenta la giunta al consiglio regionale: 60mila posti di lavoro a rischio. Questa sarà una legislatura sociale

Venezia, 21 ottobre 2020  “Lavoro, economia, occupazione e servizi sociali saranno, oltre alla sanità, la vera sfida per questa giunta. Una sfida che si...

Ultimissime dai carabinieri

I carabinieri di Cencenighe hanno denunciato per detenzione di sostanza stupefacenti due fratelli agordini di 24 e 25 anni. La perquisizione fatta nella giornata...

Confermata l’Ex tempore di scultura in centro Belluno

All’insegna della prudenza, con qualche doverosa rinuncia, lo svolgimento dell’Ex Tempore di Scultura su Legno è confermato. Consorzio e Amministrazione Comunale hanno condiviso l’opportunità di...

Chiuse le elementari di Cortina. Trasferiti 10 ospiti dal Centro servizi di Ponte nelle Alpi. Nuove modalità di accesso ai drive-in

Quattro maestre della scuola primaria "Duca d'Aosta" di Cortina d'Ampezzo sono risultate positive al covid, pertanto il sindaco Gianpietro Ghedina ha pubblicato oggi l'ordinanza...
Share