13.9 C
Belluno
martedì, Ottobre 27, 2020
Home Cronaca/Politica L’Ipssarct “F. Cavallotti” di Città di Castello trionfa nella tappa del 18mo...

L’Ipssarct “F. Cavallotti” di Città di Castello trionfa nella tappa del 18mo Concorso nazionale “Festival d’autore di Sansepolcro”

Il 18mo concorso nazionale “Festival d’Autore” riservato agli allievi degli istituti alberghieri e incentrato quest’anno sul tema dei 150 anni dell’Unità d’Italia, ha fatto tappa nella gelateria “Ghignoni” di Palmiro Bruschi a Sansepolcro (Arezzo). Dopo le selezioni di Marina di Massa e Agugliano (Ancona), e in attesa di quelle di Longarone e Castellamare di Stabia, la manifestazione ha richiamato gli allievi degli istituti del Centro Italia, che hanno aderito con grande entusiasmo all’appuntamento diventato ormai immancabile da quando Longarone Fiere ha lanciato la formula delle preselezioni al concorso. Eccellenti le composizioni di gelato preparate dagli allievi, accompagnati dai propri insegnanti, i quali hanno dimostrato grande professionalità e fantasia. La giuria era composta da autorevoli esponenti del mondo della stampa, dell’imprenditoria locale e della gelateria, tra i quali l’ex ciclista e ora titolare della gelateria “Ultimochilometro”, Paolo Fornaciari, il presidente dell’Associazione “La storia del gelato”, Gianfranco Badiali, oltre alla presidente dell’Associazione Commercianti del Centro storico di Sansepolcro, Monica Giorni.
I primi tre istituti classificati accedono alla finalissima, che si terrà mercoledì 30 novembre a Longarone Fiere in occasione della giornata conclusiva della 52. MIG – Mostra Internazionale del Gelato Artigianale (27 – 30 novembre 2011). Ad aggiudicarsi il primo posto della selezione sono state Marika Ceccarelli ed Eleonora Campi dell’Ipssarct “F. Cavallotti” di Città di Castello, classificatesi ex aequo al primo posto con la “Tenerina al cioccolato in salsa ai frutti rossi” e la “Torta di carota alla d’Argovia”. Al terzo posto si è piazzata Yura Marilyn Narea Terranova del Centro di Formazione “G:O: Bufalini” di Città di Castello (Perugia) con la “Millefoglie tricolore” appena davanti alla coppia formata da Margherita Fontani e Sofia Viti dell’Ipssar “M. Buonarroti” di Caprese Michelangelo (Arezzo) con la coppa “Stellata”. I tre istituti parteciperanno alla finalissima alla quale si sono già qualificati l’Ipssar “G. Marconi” di Seravezza (Lucca), l’Istituto Alberghiero “Panzini” di Senigallia (Ancona) e l’Istituto d’Istruzione Superiore “Einstein-Nebbia” di Loreto (Ancona). Ottima come sempre l’organizzazione nella gelateria di Palmiro Bruschi, il quale ha deliziato i presenti con un ricco buffet a base di prodotti tipici locali.
Le prossime tappe del concorso si terranno a Longarone (Belluno) venerdì 4 novembre per gli istituti del Triveneto, e martedì 8 novembre presso l’Ipssar “Raffaele Viviani” di Castellamare di Stabia (Napoli), dove parteciperanno gli allievi degli istituti del Sud Italia, nella tappa organizzata dal Comitato Gelatieri Campani presieduto da Ferdinando Buonocore.

Share
- Advertisment -


Popolari

Tre furti in appartamento. Due a Borgo Valbelluna e uno a Pedavena

Sono tre i furti in appartamento denunciati tra ieri e oggi: due sono avvenuti nel Comune di Borgo Valbelluna nel quartiere Salvo d'Acquisto dove...

Concorso per geometra e per vigile al Comune di Pedavena

È indetto un concorso pubblico per l'assunzione a tempo indeterminato e pieno di un istruttore tecnico categoria C1 presso l’Area Tecnica del Comune di...

In corso di attivazione l’ospedale di Comunità di Agordo

Al via l’attivazione di un “Ospedale di Comunità” all’interno del presidio di Agordo. L’Ulss Dolomiti sta predisponendo in questi giorni il nuovo piano di emergenza...

Annullata l’ex tempore di scultura su legno

Annullata l'Ex Tempore di scultura su legno. Il Consorzio Belluno Centro Storico, preso atto dei cambiamenti dell'ultima settimana relativi all'emergenza sanitaria, fa sapere di...
Share